Dirigente aggredito a Cosenza, la solidarietà del Ministro Valditara

Il ministro ha espresso vicinanza e chiesto l'intervento dell'Avvocatura di Stato

StrettoWeb

Il ministro dell’istruzione e merito, Giuseppe Valditara, ha espresso vicinanza al dirigente Aldo Trecroci aggredito al Liceo G. Scorza di Cosenza. “Esprimo la mia solidarietà al dirigente del liceo ‘Scorza’ di Cosenza, aggredito da un genitore. È un fatto grave e inaccettabile, che potrebbe costituire anche un danno di immagine per lo Stato. Ho già provveduto in tal senso a chiedere all’Avvocatura dello Stato di accertare se sussistano i presupposti per esercitare un’eventuale azione di risarcimento contro l’autore dell’aggressione. I dirigenti, i docenti e tutto il personale delle nostre scuole vanno rispettati, e tutti devono sapere che lo Stato è con loro contro ogni aggressione”.

L’aggressione è avvenuta questa mattina nel plesso scolastico, al culmine di una lite con un genitore. Secondo una prima ricostruzione, il dirigente Trecroci sarebbe stato colpito da uno schiaffo cadendo rovinosamente a terra. Su quanto accaduto stanno indagando le forse dell’ordine.

Condividi