Caulonia: aperte le iscrizioni alla Scuola di Formazione Teatrale

Aperte le iscrizioni gratuite da effettuare fino al 10 Febbraio: il progetto culturale e formativo è rivolto ai giovani di Caulonia e del territorio

StrettoWeb

L’Amministrazione Comunale di Caulonia, guidata dal Sindaco Francesco Cagliuso, comunica l’avvio della “Scuola di Formazione Teatrale di Caulonia”, frutto della collaborazione tra il Comune e l’Associazione Culturale Proskenion. Il progetto culturale e formativo è rivolto ai giovani di Caulonia e del territorio e si terrà presso l’Auditorium “Casa della Pace Angelo Frammartino“. Sono aperte le iscrizioni gratuite da effettuare fino al 10 Febbraio, alla seguente email: teatroproskenion@gmail.com; per info scrivere a: TeatroProskenion/teatroproskenion@gmail.com.

Caulonia possiede un dinamismo sociale che ha portato alla nascita e allo sviluppo di iniziative culturali di ampio respiro nelle arti, come nella musica e nel teatro, che sono diventati un punto di riferimento per la comunità locale e territoriale. Per questo motivo abbiamo inteso promuovere e far nascere la “Scuola di Formazione Teatrale di Caulonia” insieme all’associazione culturale Proskenion, aprendo l’Auditorium a corsi rivolti a giovani e meno giovani, che potranno frequentarli gratuitamente, affinché tutti abbiano la possibilità di condividere un’esperienza formativa che offre una opportunità di crescita individuale e collettiva. Il teatro, che oggi è ritornato ad essere un approdo culturale e sociale, assume un ruolo importante per la crescita dei giovani“, ha affermato il Sindaco Francesco Cagliuso.

Riteniamo che il teatro sia un’esperienza formativa per le nuove generazioni, troppo prese dalla realtà virtuale racchiusa nei social che li allontana dalla socialità. Il teatro consente di superare quello che viene definito “l’analfabetismo emozionale”, nel quale gli adolescenti sono isolati rispetto alla realtà sociale“, ha chiosato l’assessore alla cultura Antonella Ierace.

Sin dal nostro insediamento abbiamo puntato molto sulla culturale e sui giovani, attivando numerosi progetti, con la fruizione di spazi a loro dedicati funzionali alla risocializzazione. Seguendo questo percorso si è deciso di aprire all’attività teatrale quale “laboratorio attivo” dedicato alla formazione e alla crescita dei giovani che potranno partecipare in maniera gratuita“, ha concluso l’assessore Ierace, invitando le famiglie a cogliere l’occasione di iscrivere i figli alla “Scuola di Formazione Teatrale di Caulonia” che sarà presentata sabato 10 febbraio alle ore 11.00 presso la Biblioteca Comunale.

Condividi