“RaVViviamo”: arriva il progetto di Street Art per abbellire Vibo Valentia

Vibo Valentia si prepara ad un’esplosione di colori grazie al progetto di street art “RaVViviamo”, realizzato in partenariato tra il Comune e il Liceo Artistico

StrettoWeb

Vibo Valentia si prepara ad un’esplosione di colori grazie al progetto di street art “RaVViviamo”, realizzato in partenariato tra il Comune e il Liceo Artistico, con il quale i ragazzi dell’istituto diventeranno gli autori di tante opere a cielo aperto, in grado di abbellire strade, piazze e facciate. Un progetto che toccherà anche via Emilia a Vibo Marina, e porterà alla nascita del “Vicolo dell’amore” nel cuore del centro storico.

L’iniziativa è stata presentata dal sindaco Maria Limardo e dal dirigente scolastico Raffaele Suppa, i quali hanno firmato l’apposito protocollo in Comune che sancisce l’avvio del progetto. Un progetto nato dall’intuizione dell’assessore al Decoro Katia Franzè e subito sposato dalla scuola con l’iniziativa di un allievo del corso serale, Claudio Foti, convinto che l’arte vada “esposta e ammirata” e che sia necessario offrire a tutti una “seconda possibilità, dal momento che spesso la vita ti pone nelle condizioni di mettere da parte la tua passione”.

Concetti pienamente condivisi sia dal sindaco che dal dirigente scolastico. Per Maria Limardo – che si è detta felice del soggetto scelto per le rappresentazioni sul corso Vittorio Emanuele III, ovvero i personaggi di Walt Disney “che danno luce, colore e allegria” – è importante che si realizzi questa intesa “con il Liceo Artistico e alcuni ragazzi dello Scientifico”, perché è fondamentale “promuovere l’estro e la creatività dei nostri ragazzi”.

Il dirigente Suppa ha rimarcato proprio la “vivacità di questa amministrazione comunale sul fronte della promozione dell’arte e della cultura”, rendendo merito al sindaco di essersi sempre spesa in tal senso, ed all’assessore per aver avuto questa “idea che crea una condivisione di obiettivi anche con i docenti e gli studenti, non solo ragazzi ma anche adulti del corso serale”.

L’assessore Franzè ha rivelato alcuni dettagli del progetto. Per quanto riguarda corso Vittorio Emanuele, ad esempio, si prevede di dipingere con personaggi Disney tutte le serrande e le vetrine dei negozi sfitti, ovviamente con l’autorizzazione dei proprietari. La Disney campeggerà anche sulla facciata dell’asilo nido comunale, mentre un’altra facciata, quella del Liceo Artistico, attualmente in preda al degrado, diventerà la tela di uno splendido murale (il cui soggetto verrà concordato con le due istituzioni). In via Scesa Carmine borgo San Sebastiano verrà realizzato il “Vicolo dell’amore”, abbellendo l’angolo del centro storico attraverso opere d’arte a tema realizzate su supporti rimovibili da affiggere lungo le mura del sito interessato. Anche il lungomare di Vibo Marina sarà interessato dal progetto, con iniziative che verranno concordate con i residenti.

“Crediamo fortemente nelle potenzialità dei nostri giovani – ha chiarito l’assessore Franzè – ed è per questo che abbiamo pensato ad una collaborazione che apporti un beneficio all’intera città ed al contempo supporti e gratifichi quel vero e proprio dono artistico che hanno i nostri ragazzi”. Stessi sentimenti espressi anche dal docente Antonio Corigliano, tra i curatori del progetto insieme ai colleghi Marilisa Papalia, Agostino Caracciolo e Marcello Balistrieri.

Condividi