Lutsenko a Giarre è Già-Re! Il kazako stacca Caruso e vince il Giro di Sicilia 2023 | CLASSIFICA

Alexey Lutsenko si prende l'ultima tappa e il successo in classifica generale nel Giro di Sicilia 2023: niente da fare per Damiano Caruso che si stacca in salita

StrettoWeb

Nel giro delle sorprese, l’ultima tappa vede il trionfo di uno dei favoriti della vigilia. Si chiude oggi il Giro di Sicilia 2023 con la 4ª e ultima tappa, da Barcellona Pozzo di Gotto a Giarre, con Alexey Lutsenko (Astana) che trionfa solitario sul traguardo finale.

La tappa conclusiva è anche quella sportivamente più sfidante con 3 GPM e 4000 metri di dislivello complessivi: prima la salita di Floresta (complessivi 40 km al 3% medio con tratti al 7%), poi l’Etna (loc. Due Monti) di quasi 18 km al 6%, per finire la salita di Scorciavacca fino al culmine (10 km al 6.4%).

Tutti i big chiamati a fare la differenza dopo 3 tappe in cui i riflettori sono rubati dagli outsider. Occhi puntati su Damiano Caruso, campione in carica e idolo di casa: il ciclista ragusano, dopo la caduta di ieri, tiene botta finchè può, ma complice una condizione ancora da affinare in vista del Giro d’Italia imminente, sul più bello finisce fuori dai giochi (chiuderà con 2’52” di ritardo).

Dopo aver scollinato l’Etna insieme a Lutsenko, Caruso inizia a perdere colpi sulla successiva scalata dello Scorciavacca. Lutsenko può dunque allungare allungare in solitaria, in discesa, per poi alzare le braccia al cielo sul traguardo di Giarre. Secondo posto per Meintjes, terzo per Albanese.

La classifica finale del Giro di Sicilia 2023

  1. Alexey Lutsenko 16H 55′ 50”
  2. Louis Meintjes 44”
  3. Vincenzo Albanese 1’07”
  4. Finn Fisher-Black 1’07”
  5. Mark Donovan 1’20”
  6. Kobe Goossens 1’21”
  7. Yannis Voisard 1’23”
  8. Simone Petilli 1’25”
  9. Rafal Majka 1’34”
  10. Damiano Caruso 3’02”
Condividi