All’Università di Messina una giornata di orientamento professionale per gli studenti di Biologia

Oggi al Polo Papardo dell'Università di Messina l'incontro tra gli studenti e i professionisti che hanno illustrato gli sviluppi occupazionali per i neolaureati in biologia

  • formazione job unime biologia 29 marzo 2023 (5)
  • formazione job unime biologia 29 marzo 2023 (5)
  • formazione job unime biologia 29 marzo 2023 (5)
  • formazione job unime biologia 29 marzo 2023 (5)
  • formazione job unime biologia 29 marzo 2023 (5)
/
StrettoWeb
Ascolta l'articolo

Stamani presso l’aula magna “V. Ricevuto” del Polo Papardo dell’Università di Messina s’è tenuto il Job Career Day del corso di laurea magistrale in biologia della salute, delle tecnologie applicate e della nutrizione. All’evento, organizzato dai coordinatori del corso di laurea, hanno partecipato 7 relatori introdotti dai docenti delegati all’accompagnamento del mondo del lavoro (proff. Russo, Cincotta e Marino Merlo). Dopo gli interventi degli ospiti, gli studenti e i laureandi hanno potuto incontrare i relatori per domande e approfondimenti.

Grandissimo successo per il Tenente Colonnello Carlo Romano, comandante della sezione Biologia e direttore di laboratorio dei gloriosi RIS di Messina: grazie ad un intervento travolgente e particolarmente adatto alla giovane platea, Romano ha catturato l’entusiasmo degli studenti ed è stato costretto ad intrattenersi a lungo con quasi tutti i ragazzi desiderosi di ulteriori domande e approfondimenti per intraprendere la carriera nei RIS. La relazione del comandante è stata davvero brillante, riuscendo a strappare più volte il sorriso dei ragazzi pur mostrando cruente e drammatiche scene del crimine (reali). Non sorprenderà che il romanzo pubblicato da Romano si intitola proprio “Ironia della Morte“.

Ha suscitato grande interesse anche la presenza del dott. Maurizio Azzaro, ricercatore dell’Istituto di Scienza Polare del CNR di Messina. Azzaro, illustrando l’attività dell’ex Istituto Talassografico situato nella Zona Falcata, ha illustrato le attività di ricerca e il percorso della carriera scientifica nel CNR suscitando molto interesse in modo particolare per l’affascinante richiamo delle missioni polari, come quella che ad Agosto e Settembre lo vedrà impegnato insieme ai ricercatori messinesi al Polo Nord.

Veronica Fossi, biologa nutrizionista, ha approfondito il percorso oggi certamente più scontato e ricercato dai neolaureati in biologia, con aneddoti e curiosità sul lavoro di accompagnamento al dimagrimento dei pazienti, sui pro e i contro della libera professione e i limiti per non sconfinare in altre attività limitrofe.

Tra i relatori anche il nostro direttore, Peppe Caridi, che ha evidenziato la possibilità della carriera giornalistica, i segreti del giornalismo scientifico e della divulgazione. In conclusione, la dott.ssa Angelina Venezia ha fornito informazioni utili sui dottorati di ricerca e il prof. Giuseppe Mancuso ha approfondito il percorso della scuola di specializzazione in microbiologia e virologia.

Condividi