Elezioni Regionali Sicilia: solo 8 liste superano lo sbarramento. Ce la fanno Cuffaro e Lombardo, fuori Armao e ben 8 liste di De Luca

StrettoWeb
Ascolta l'articolo

Elezioni Regionali Sicilia: sono otto le liste elettorali che hanno superato lo sbarramento del 5% e quindi eleggono deputati all’Assemblea siciliana

Sono 8 le liste elettorali che hanno superato lo sbarramento del 5% e quindi eleggono deputati all’Assemblea siciliana. Per 11, invece, non scatterà alcun seggio. Ritorna all’Ars così la Democrazia Cristiana di Totò Cuffaro ed i “Popolari e autonomisti” di Raffaele Lombardo, oltre la soglia la Lega-Prima l’Italia ed ovviamente Forza Italia e Fratelli d’Italia.

Nel Centro/Sinistra rimane fuori la lista Cento Passi di Claudio Fava, mentre il Pd si attesta sotto il 13%. Flop per Azione-Italia Viva che candidava alla presidenza Armao. Per Cateno De Luca su nove liste presentate supera lo sbarramento soltanto la lista “De Luca sindaco di Sicilia-Sud chiama Nord”, che va oltre il 13% e tra l’altro alle politiche elegge un Deputato ed un Senatore. Sopra il 13% anche il M5S. Lontanissimi dallo soglia la lista “Siciliani liberi”.

Condividi