Categoria: EDITORIALINEWSNOTIZIE DAL MONDO

La denuncia di Borrell: “dall’UE 1 miliardo all’Ucraina e 35 alla Russia dall’inizio della guerra”

Tags: Guerra Ucraina

Josep Borrell, Alto Rappresentante per la Politica Estera dell’Unione Europea sottolinea un dato shock: dall’inizio della guerra, l’UE ha fornito 1 miliardo all’Ucraina e ben 35 alla Russia

La guerra deve finire il prima possibile ma non in qualunque maniera possibile. Se finisce con un Paese distrutto e dominato, con milioni di morti e sfollati allora non deve finire così. Dobbiamo continuare ad appoggiare l’Ucraina fornendole. Ci vogliono meno applausi e più aiuti, più armi“. È quanto dichiarato da Josep Borrell, Alto Rappresentante per la Politica Estera dell’Unione Europea. Borrell ha poi sottolineato un dato shock in merito ai flussi di denaro che dall’UE vengono versati verso entrambe le parti contrapposte nel conflitto: se da una parte l’Europa aiuta l’Ucraina, dall’altra finanzia in maniera maggiore la Russia poichè dipendente dalla sua energia. “Abbiamo dato un miliardo di euro all’Ucraina, può sembrare tanto ma è quello che paghiamo ogni giorno a Putin per l’energia. Da quando è iniziata la guerra gli abbiamo dato 35 miliardi di euro“, ha sottolineato.