Categoria: NEWSPALERMOSICILIA

Governo, il sindaco di Palermo: “Meglio avere a che fare col M5S, che con un aspirante fascista che vuole i pieni poteri”

La stoccata del sindaco di Palermo a Salvini: “Meglio un dialogo confuso con il M5S che con un aspirante fascista”

”È difficile avere come interlocutore un soggetto in forte confusione e in fibrillazione come il M5s, ma meglio interloquire con un soggetto in difficoltà che lasciare al Governo un aspirante fascista che vuole pieni poteri”. A dirlo il sindaco di Palermo, Leoluca Orlando, durante la riunione con sindaci, governatori e segretari regionali del Partito democratico.