Reggio Calabria, giuramento 142° corso formativo alla Scuola Allievi Carabinieri: la nota di UNARMA

Reggio Calabria: questa mattina il Giuramento di 668 Allievi Carabinieri appartenenti al 142° Corso Formativo

StrettoWeb

Questa mattina presso la Scuola Allievi Carabinieri “Fava e Garofalo” di Reggio Calabria, è avvenuto il Giuramento di 668 Allievi Carabinieri appartenenti al 142° Corso Formativo intitolato alla Medaglia d’Oro al Valor Militare Carabiniere Andrea MANICINI, eroe della Resistenza.

“Quest’oggi la grande famiglia dell’Arma ha accolto tra le Sue braccia 668 nuovi Carabinieri. Ragazze e Ragazzi provenienti da tutta Italia. L’emozione che scaturisce in ognuno di noi nell’assistere ad una tale nobile Cerimonia è difficilmente descrivibile tanta è la di lei beltà, il di lei magnifico significato. Oggi tutti questi giovani hanno ricevuto i tanto aspirati Alamari, segno distintivo della Benemerita, tanto significativi da farli apporre sui colletti della gloriosa Uniforma, dai vari familiari ed amici in un gesto tanto alto quanto commuovente”.

Così ha commentato il Segretario Generale Provinciale UNARMA di Reggio Calabria Pasquale Leva presente alla Cerimonia che continua: “Un sentito ringraziamento va alle mamme, ai papà ed a tutti i familiari, amici e congiunti dei 668 Carabinieri oggi protagonisti, poiché hanno percorso centinaia di chilometri per assistere alla Cerimonia. Ai nuovi Militari dell’Arma dei Carabinieri, dico: “Benvenuti!” augurando loro il meglio che questa vita al Servizio dello Stato, delle Istituzioni tutte, ha da offrire“.

Tra tutte le Autorità civili e Militari della Città Metropolitana di Reggio Calabria presenti alla solenne Cerimonia, anche Il Comandante delle Scuole dell’Arma Generale di Divisione Giuseppe La Gala ed il Comandante della Legione Allievi Carabinieri di Roma Generale di Brigata Marco Lorenzoni.

Condividi