Reggio Calabria, in scadenza la seconda rata dell’acconto Tari 2024

Reggio Calabria, Hermes Servizi Metropolitani informa i contribuenti della scadenza della Tari 2024 e indica come procedere al pagamento

StrettoWeb

“Hermes Servizi Metropolitani, ricorda ai gentili contribuenti che giorno 31 maggio c.m. scade la seconda rata dell’acconto Tari 2024. Se il contribuente non ha ricevuto la bolletta o è stata smarrita è possibile scaricarla accedendo alla propria area riservata sul portale hermesrc.it“. E’ quanto inviato in una nota da parte di Hermes Servizi Metropolitani.

Condividi