Reggio Calabria, rinasce la piazza del Divin Soccorso: quasi ultimati i lavori

Sopralluogo del sindaco Giuseppe Falcomatà e degli altri rappresentanti dell'Amministrazione che hanno attenzionato lo stato di avanzamento dei lavori ormai giunti alla fase finale

  • piazza soccorso
  • piazza soccorso
  • piazza soccorso
  • piazza soccorso
  • piazza soccorso
  • piazza soccorso
  • piazza soccorso
  • piazza soccorso
  • piazza soccorso
/
StrettoWeb

Procedono speditamente i lavori di riqualificazione della nuova piazza del Divin Soccorso, sul viale Messina, nel popoloso quartiere di Gebbione nella zona sud di Reggio Calabria. L’intervento, composto da due lotti che riguardano anche la riqualificazione dell’ex Bocciodromo, è finanziato dall’Amministrazione comunale per una somma complessiva di circa 500 mila euro, a valere sui fondi React Eu.

Il sindaco Giuseppe Falcomatà, accompagnato dai tecnici, dai progettisti e dagli altri rappresentanti dell’Amministrazione comunale, ha effettuato un sopralluogo per una verifica puntuale dello stato di avanzamento dei lavori già programmati ed ormai quasi ultimati.

Il progetto della nuova piazza prevede la realizzazione di nuovi spazi verdi con alberature e siepi, il posizionamento di panchine ed arredi, a creare diversi “salotti” per favorire la socialità dei residenti e degli spazi da dedicare a mostre, rappresentazioni, riunioni e celebrazioni. Le aree della nuova piazza, tutte delimitate da spazi verdi ed aiuole, sono poi impreziosite da una fontana con una vasca a sfioro che disegnerà il confine uditivo e luminoso del fondale, insieme a due “lanterne” poste sugli angoli di viale Messina, con l’obiettivo di creare, come appunto previsto dal progetto, una nuova agorà a servizio dell’intera comunità di Reggio Sud.

Per la vicina area dell’ex Bocciodromo, il cui intervento è finanziato nell’ambito del medesimo fondo React, è stata già ultimata la fase delle demolizioni e si procederà nelle prossime settimane alla riqualificazione dello spazio. Anche in questo caso l’area sarà completamente rigenerata attraverso la creazione di uno spazio fitness, un’area sportiva ed un’altra ludico ricreativa dove gli spazi verdi serviranno da elementi contenitori, creando un’unica continuità con le aree, già quasi ultimate, di fronte la Chiesa del Divin Soccorso.

Condividi