Dopo 14 anni riapre la strada Bova Marina-Bova

Trascorso il tempo strettamente necessario per adottare gli atti richiesti si procederà all'inaugurazione ufficiale della strada

StrettoWeb

Ordinanza di revoca del divieto di transito della strada Bova Marina-Bova. Un provvedimento amministrativo importante che mette fine all’ordinanza sindacale del 10 Marzo 2010 che imponeva la chiusura restituendo alla comunità una via di snodo del territorio di Bova Marina.

Un periodo molto lungo e che non ha visto fare passi in avanti – afferma il sindaco Saverio Zavettieri – solo con l’insediamento dell’attuale Amministrazione, il tratto viario è stato disincagliato, sistemato e portato a completa realizzazione tanto da poter essere inaugurato legittimamente. Essendo stata ribadita più volte dalle due Amministrazioni comunali di Bova Marina e di Bova, la ferma volontà di intitolare la strada al compianto dottor Peppino Viola per il legame inscindibile mantenuto col territorio della Boveia e il suo impegno teso a ricucire lo strappo del 1908 quando é nata Bova Marina, l’asse viario Bova Marina-Bova rappresenta plasticamente l’integrazione e l’unità delle due comunità“.

Trascorso il tempo strettamente necessario per adottare gli atti richiesti da parte degli organi istituzionali preposti (Giunte o Consigli comunali), si procederà all’inaugurazione ufficiale della strada e all’evento saranno presenti le maggiori autorità provinciali, Prefettura e Città Metropolitana che ha finanziato l’opera e seguito positivamente il suo cammino.

Condividi