Reggio Calabria, Falcomatà apre a un passo indietro sull’aumento del costo dei parcheggi: “nei prossimi giorni un incontro con Confcommercio”

Reggio Calabria: il sindaco Falcomatà ha risposto alle osservazioni pubblicamente rilevate da Confcommercio

StrettoWeb

“Ho letto con attenzione le osservazioni rilevate dalla Confcommercio reggina sul tema delle tariffe orarie stagionali per il parcheggio in alcune aree del centro storico della nostra città. Come Amministrazione siamo convinti che lo sviluppo del nostro territorio sia necessariamente legato ad una crescita progressiva dei sistemi di mobilità che tengano conto della vocazione turistica del centro storico ed in particolare del Lungomare Falcomatà. Al contempo riteniamo fondamentale ascoltare e sostenere le istanze delle associazioni di categoria che si battono quotidianamente per lo sviluppo dell’economia cittadina, a cominciare dal mondo del commercio che costituisce certamente un linfa sociale ed occupazionale imprescindibile per il nostro territorio. Ritengo quindi utile ed opportuno organizzare al più presto, già nei prossimi giorni, un incontro con i rappresentanti di Confcommercio per confrontarci nel merito ed individuare insieme le soluzioni più idonee sul tema della tariffazione oraria stagionale delle aree di sosta”. Così in una nota il sindaco di Reggio Calabria Giuseppe Falcomatà ha risposto alle osservazioni pubblicamente rilevate da Confcommercio Reggio Calabria.

Condividi