Reggio Calabria, anche a Cataforio i consigli anti-truffa dei Carabinieri

Reggio Calabria: ieri pomeriggio incontro con gli anziani e i Carabinieri a Cataforio

StrettoWeb

Nel pomeriggio di ieri, nell’ambito della campagna di sensibilizzazione contro le truffe agli anziani avviata dal Comando Generale dell’Arma dei Carabinieri, si è tenuto nella frazione San Salvatore di Cataforio, un incontro con persone anziane utile ad illustrare le principali tipologie e le modalità con cui i truffatori entrano in contatto con la vittima, nonché fornito consigli utili per difendersi dai raggiri, generalmente più frequenti ai danni di persone anziane.

I militari dell’Arma, all’interno della parrocchia e in collaborazione con la Pro Loco, hanno fornito agli anziani presenti informazioni utili, evidenziando come spesso i malfattori si presentano come persone distinte, eleganti e particolarmente gentili e spesso si qualificano appartenenti alle Forze dell’Ordine chiedendo loro del denaro per un parente che è stato vittima di incidente stradale.

Tale incontro ha costituito un importante momento di aggregazione e di affettuosa vicinanza alla popolazione che è intervenuta numerosa, confermando sempre più come le Stazioni Carabinieri rappresentano, col loro quotidiano e silenzioso impegno, un baluardo a tutela della sicurezza e della legalità, corrispondendo con i fatti all’impareggiabile credito di fiducia che i cittadini da sempre accordano all’Arma dei Carabinieri.

Il Comando Provinciale dei Carabinieri di Reggio Calabria, invita tutti i cittadini che si possano trovare in una situazione simile a quella descritta, a non acconsentire ad alcuna dazione di denaro e a chiamare immediatamente il 112 segnalando quanto sta avvenendo. L’intervento di una pattuglia dell’Arma sarà immediato e eviterà così che si possano consumare altre odiose truffe.

Condividi