Tirocinanti calabresi, Tavernise (M5S): “ok proroga, ora serve soluzione concreta”

Il consigliere regionale Tavernise: "ora servono soluzioni concrete di stabilizzazione"

StrettoWeb

“Avevamo chiesto in tempi non sospetti, con una interrogazione al presidente della Giunta regionale, la proroga dei contratti per gli oltre 4mila tirocinanti calabresi. Ieri la notizia che la Giunta ha recepito le nostre richieste e reperito le risorse necessarie per garantire un altro anno di lavoro. Si tratta certamente di una soluzione temporanea. Mentre sembra sempre più evidente l’urgenza di trovare una soluzione concreta per dare dignità, garanzie e prospettive di futuro a questi lavoratori da sempre preda del caso e del ricatto sociale”.

“Spero che il governo, superate le sue mille contraddizioni, possa addivenire ad una risoluzione immediata e positiva di questa vertenza, in maniera civile e senza ulteriori fraintendimenti. Da parte mia non posso che assicurare il massimo dell’impegno. Lo dichiara in una nota il consigliere regionale pentastellato, Davide Tavernise.

Condividi