Palermo, arresti per riciclaggio: sospeso funzionario

StrettoWeb

Un funzionario dipendente del settore beni e servizi della Regione siciliana,  è stato arrestato stamane con altre 33 persone coinvolte nell’operazione della Guardia di Finanza che ha sgominato in tutta Italia un’organizzazione dedita al riciclaggio di fiumi di denaro. Ora è stato sospeso anche dal suo incarico, il provvedimento gli è stato notificato. Inoltre, il settore beni e servizi del cerimoniale sarà oggetto nei prossimi giorni di una rotazione del personale, molto ampia, quasi totale. Ad annunciarlo è il governatore siciliano, Rosario Crocetta, secondo il quale ‘‘l’arresto del funzionario mostra il livello pericoloso di infiltrazioni che esistono all’interno della macchina burocratica regionale, la necessità di rafforzare le misure necessarie di controllo, monitoraggio e rotazione”.

 

 

Condividi