Sabato a Pizzo (Vv): la presentazione del bando regionale che finanzia le nuove aziende

StrettoWeb

Promuovere e agevolare la nascita di nuove imprese costituite da giovani. Questo l’obiettivo del bando regionale a sostegno dell’imprenditoria giovanile, che sarà presentato sabato 10 marzo, ore 11, nel Museo della Tonnara di Pizzo.
All’incontro, finalizzato a illustrare le opportunità offerte dall’iniziativa, parteciperanno l’assessore provinciale alle Politiche comunitarie Gianluca Callipo, l’assessore regionale alle Attività produttive Antonio Caridi e la rappresentante della Fondazione per la formazione, innovazione, emersione locale e disegno del territorio (Field), Caterina Nano.
Finanziato nell’ambito del Por Calabria 2007-2013, il bando mette a disposizione circa 20 milioni di euro a favore di nuove iniziative imprenditoriali realizzate da giovani con un’età compresa tra 18 e 40 anni, assistendoli inoltre con attività di tutoraggio e progettazione, sia con riguardo alla redazione del piano di impresa che nella fase di start-up.
«Si tratta di un’opportunità preziosa per chi, rispettando i requisiti anagrafici richiesti, vuole iniziare un’attività imprenditoriale – spiega Callipo -. Per quanto riguarda nello specifico il territorio vibonese, il bando potrebbe rivelarsi molto utile per l’avvio di piccole attività di accoglienza turistica, come bed & breakfast e società di servizi legate a questo settore».

Condividi