Palermo, Milazzo (Pdl): “Lombardo stia lontano dalla nostra città”

StrettoWeb

Il Presidente Lombardo non ha proprio pudore ma fortunatamente i palermitani sanno a chi non dovranno dare il loro voto”. Lo ha dichiarato Giuseppe Milazzo, consigliere comunale del Pdl a Palermo replicando al Governatore siciliano che ieri aveva attaccato l’ex sindaco di Palermo, Diego Cammarata. ”Magari il candidato a sindaco fosse in continuita’ con Cammarata – ha proseguito MilazzoSaremmo certi che non troveremmo certificati elettorali nel suo comitato, che non chiederebbe voti in cambio di posti di lavoro e soprattutto non li chiederebbe ai mafiosi con i quali non si e’ mai sognato di incontrarsi neppure per sbaglio. Lombardo continui a stare lontano dalla nostra citta’, come ha fatto finora – ha concluso MilazzoI palermitani avranno finalmente una ragione per ringraziarlo”.

Condividi