Gioia Tauro. Fiaccolata a un mese dalla scomparsa di Fabrizio Pioli

StrettoWeb

Partirà alle 19 dalla casa di Fabrizio Pioli il corteo che ricorderà l’elettrauto scomparso un mese fa esatto. Amici e parenti cammineranno con striscioni e fiaccole lungo le strade di Gioia Tauro, suo paese di origine. Nella piazza davanti al Comune parleranno i sindaci della cittadina della Piana e di Melicucco, il paese dove Pioli è scomparso. Secondo quanto emerso dalle indagini condotte dai carabinieri e coordinate dalla Procura di Palmi, il 38enne sarebbe stato ucciso dal padre e dal fratello di una ragazza di Melicucco che aveva conosciuto su Facebook. Non si hanno tuttavia notizie sul luogo dove gli investigatori pensano sia stato nascosto il cadavere. Al corteo parteciperanno anche una decina di associazioni della Piana di Gioia Tauro e i parroci della zona, oltre ovviamente a parenti e amici di Pioli.

Condividi