A Roma “notte bianca” davanti allo Store per comprare per primi l’iPad

StrettoWeb

Sono in fila da ieri mattina alle otto e hanno passato una ‘notte bianca’ e in bianco per poter essere i primi nella capitale a comperare il nuovo iPad. Sono centinaia le persone, provenienti anche da fuori Roma, che gia’ dall’ alba sono davanti alle vetrate dell’Apple store del centro commerciale Roma Est. Il primo ad entrare e’ Luca Gramiccia, romano di 37 anni della Borghesiana: ”Sono qui da ieri mattina – ha raccontato col viso stanco ma felicissimo – abbiamo passato la notte in 50, dormendo nelle macchine parcheggiate qui fuori. Sono un grande appassionato e l’iPad 2 e’ davvero rivoluzionario”. Al secondo posto si e’ ‘classificato’ Luigi Leonardi, 17 anni, di Catanzaro: ”Non e’ la prima volta che faccio la fila per i prodotti della Apple – ha detto – sono venuto dalla Calabria a Roma l’altro ieri e appena arrivato mi sono messo in fila. Non manchero’ mai ad uno di questi appuntamenti. L’eredita’ lasciata da Jobs e’ immensa e dobbiamo onorarla”. C’e’ pero’ chi ha beffato tutti i fan in fila a Roma ed e’ gia’ in possesso del nuovo iPad: e’ Dario Caliendo, 29 anni, che e’ volato a Parigi nelle scorse settimane per acquistarlo: ”Anche li’ ho dovuto fare una fila immensa – ha raccontato il giovane – la differenza e’ che li’ c’erano pochi appassionati. C’erano famiglie intere di armeni e russi che razziavano iPad con lo scopo poi, credo, di rivenderli”.

Condividi