Gdf scopre truffa milionaria contro Stato e Ue

StrettoWeb

E’ in corso una complessa operazione del Nucleo di Polizia Tributaria della Guardia di Finanza di Catanzaro che sta portando al sequestro di beni per circa 18 milioni di euro. I reati contestati vanno dalla truffa per il conseguimento indebito di milioni di contributi pubblici, alla frode fiscale. Coinvolti 9 imprenditori e 6 funzionari della Regione Calabria. I particolari dell’operazione saranno illustrati nel corso di una conferenza stampa che si terra’ alle ore 11 alla Procura della Repubblica di Lamezia Terme.

Condividi