fbpx

Requisitoria Processo Miramare, il pm Ignazitto sul rapporto tra Falcomatà e Zagarella: "c'è un'imitazione di Caprì..."

23/10/2021

"Il Miramare è un gioiello di famiglia, un bene affettivo per la città di Reggio Calabria. Lo scopo unico, però, era quello di darlo in affidamento ad un amico di Giuseppe Falcomatà". Ad affermarlo il pm Walter Ignazitto durante la requisitoria del Processo Miramare, che si è tenuta ieri presso l'aula bunker della città calabrese dello Stretto. Il giudice, quindi, ha accusato il Sindaco di essere stato in rapporti amicali con l'imprenditore Paolo Zagarella ed ha citato le occasioni in cui i due si incontravano nelle feste organizzate all'Hotel Altafiumara (e non solo in quella location). "Per un » Continua a leggere


Altri Video