Regionali, Zingaretti in Calabria: “Callipo rappresenta la speranza di riscatto per questa regione” [FOTO]

  • Luigi Salsini/LaPresse
    Luigi Salsini/LaPresse
  • Luigi Salsini/LaPresse
    Luigi Salsini/LaPresse
  • Luigi Salsini/LaPresse
    Luigi Salsini/LaPresse
  • Luigi Salsini/LaPresse
    Luigi Salsini/LaPresse
  • Luigi Salsini/LaPresse
    Luigi Salsini/LaPresse
  • Luigi Salsini/LaPresse
    Luigi Salsini/LaPresse
  • Luigi Salsini/LaPresse
    Luigi Salsini/LaPresse
  • Luigi Salsini/LaPresse
    Luigi Salsini/LaPresse
  • Luigi Salsini/LaPresse
    Luigi Salsini/LaPresse
  • Luigi Salsini/LaPresse
    Luigi Salsini/LaPresse
/

Regionali, prima tappa al Centro regionale di Neurogenetica di Lamezia Terme per il segretario nazionale del Pd, Nicola Zingaretti, arrivato in Calabria per sostenere Pippo Callipo

“Callipo è la speranza di riscatto per la Calabria”. Queste le parole del segretario del Pd, Nicola Zingaretti, parlando con i giornalisti a margine della sua prima tappa del tour in Calabria, a Lamezia Terme. “Callipo – ha proseguito- ha avuto il coraggio di scommettere mettersi in gioco per la sua terra. Callipo è un grande imprenditore, un orgoglio per l’Italia e la sua regione e merita tutto il sostegno possibile per dare libertà a questa meravigliosa regione”.

Regionali, Zingaretti: “la Calabria non sia subalterna”

“Da segretario nazionale del Pd credo nella candidatura di Pippo Callipo, che è persona libera e non deve rispondere ad alcuno. Dico ai calabresi: attenti alle invasioni”. E’ quanto ha affermato Nicola Zingaretti a Lamezia Terme. “Le invasioni ci sono – ha aggiunto Zingaretti – dove si è votato di recente e la destra ha vinto, con assessori provenienti dal Veneto. Massimo rispetto per le scelte e le persone, ma agli elettori calabresi dico: difendete la libertà della Calabria e diffidate di chi vuole utilizzare questa terra meravigliosa per interessi di politica nazionale”. “Noi con Callipo – prosegue il segretario del Pd – siamo per una Calabria che non sia subalterna. Sappiamo che la battaglia sarà dura, ma pensiamo di essere partiti bene e vogliamo lavorare avendo creato un campo di forze ampio e unito per il futuro di chi vive oggi qui e soprattutto per i calabresi del futuro”.

Regionali Calabria, Graziano: “grande partecipazione ed entusiasmo a Cosenza per l’evento pubblico con Callipo e Zingaretti”.

“Grande partecipazione ed entusiasmo a Cosenza per l’evento pubblico con Pippo Callipo e il segretario Nazionale Nicola Zingaretti“. Lo dichiara il commissario regionale del Partito Democratico della Calabria Stefano Graziano a margine della manifestazione al Supercinema Modernissimo. “Una sala gremita  in ogni ordine di posto – aggiunge – e centinaia di persone rimaste fuori a seguire la manifestazione su un maxischermo è il segno dell’entusiasmo che si sta creando attorno alla candidatura di Pippo Callipo e la coalizione di centrosinistra che ha fatto di legalità e trasparenza due pilastri imprescindibili del proprio progetto politico. Senza legalità e trasparenza non può esserci quello sviluppo necessario affinché i giovani non siano più costretti ad emigrare”. “Chi ha a cuore il futuro della Calabria e vuole fermare l’invasione della Lega ha un’unica strada votare per il Partito democratico e Callipo”, conclude Graziano.

Regionali Calabria, Zingaretti ha visitato la comunità di assistenza Progetto Sud a Lamezia Terme

Zingaretti ha visitato la comunità di assistenza Progetto Sud a Lamezia Terme dopo essere andato al Centro regionale di Neurogenetica. A seguire il leader Pd terrà una conferenza stampa con Callipo e i candidati al Consiglio regionale per il Pd per poi partecipare ad un’iniziativa politica a Cosenza.

Regionali Calabria, Zingaretti su Oliverio: “ringrazio chi non ha diviso il campo del Centro/Sinistra”

Zingaretti, in Calabria, in vista delle elezioni regionali ha parlato di Oliverio, attuale governatore del Pd: “c’è stata una scelta unitaria: ringrazio chi non ha diviso il campo avendo capito che si deve stare insieme”.

Regionali, Zingaretti: “far restare i giovani in Calabria”

“È la seconda volta che scendo in Calabria, non sarà certo l’ultima in questa terra bellissima a fianco di chi sta combattendo, di Callipo e di tutti i candidati, che hanno un grande obiettivo: lottare e cambiare per far restare i giovani calabresi in Calabria e smetterla con una pratica che sembra condannare all’emigrazione forzata centinaia di migliaia di uomini, donne, giovani”, è quanto afferma Nicola Zingaretti.

Regionali Calabria, Zingaretti: “dare forza all’economia legale”

“Lo sforzo fatto in questi anni e in questi mesi dalla magistratura e dalle procure per la legalità, che ringraziamo -sottolinea Zingaretti-  è importantissimo, ma il modo migliore per combattere la criminalità non è solo dire grazie ma è dare forza all’economia legale, ai diritti intesi come servizi che arrivano alla persona ma perchè sono un diritto costituzionale, il diritto al lavoro, alla salute, alla casa, allo svago”. “Abbiamo bisogno di legalità e lavoro, di lavoro e legalità, e questo è possibile solo se lo Stato unito combatterà per questi obiettivi. Ci dev’essere l’azione della magistratura e delle forze dell’ordine, ma anche della società e della politica che devono occupare gli spazi lasciati dalla criminalità che con la loro forza si mobilitano”, conclude.

Regionali Calabria, Zingaretti: “Progetto Sud è un orgoglio italiano”

“Progetto Sud è una realtà di cui non solo la Calabria, ma tutta l’Italia devono essere orgogliose. In un bene confiscato alla criminalità organizzata ora ci sono associazioni che aiutano disabili, migranti, famiglie che hanno bisogno di una mano”, è quanto afferma Nicola Zingaretti.Grazie a don Giacomo questo bellissimo progetto di solidarietà e coesione vive nonostante le intimidazioni ed è un simbolo del riscatto della Calabria che vogliamo realizzare insieme a Pippo Callipo. Un imprenditore onesto, che lotta contro il crimine e soprattutto indipendente”, conclude.


Valuta questo articolo

Rating: 1.0/5. From 3 votes.
Please wait...


INFORMAZIONI PUBBLICITARIE