fbpx

Reggio Calabria, spettacolo di beneficenza in favore della fondazione “piccoli fratelli e sorelle dell Immacolata” [FOTO e INTERVISTE]

  • Foto StrettoWeb / Simone Pizzi
    Foto StrettoWeb / Simone Pizzi
  • Foto StrettoWeb / Simone Pizzi
    Foto StrettoWeb / Simone Pizzi
  • Foto StrettoWeb / Simone Pizzi
    Foto StrettoWeb / Simone Pizzi
  • Foto StrettoWeb / Simone Pizzi
    Foto StrettoWeb / Simone Pizzi
  • Foto StrettoWeb / Simone Pizzi
    Foto StrettoWeb / Simone Pizzi
  • Foto StrettoWeb / Simone Pizzi
    Foto StrettoWeb / Simone Pizzi
  • Foto StrettoWeb / Simone Pizzi
    Foto StrettoWeb / Simone Pizzi
  • Foto StrettoWeb / Simone Pizzi
    Foto StrettoWeb / Simone Pizzi
  • Foto StrettoWeb / Simone Pizzi
    Foto StrettoWeb / Simone Pizzi
  • Foto StrettoWeb / Simone Pizzi
    Foto StrettoWeb / Simone Pizzi
  • Foto StrettoWeb / Simone Pizzi
    Foto StrettoWeb / Simone Pizzi
  • Foto StrettoWeb / Simone Pizzi
    Foto StrettoWeb / Simone Pizzi
  • Foto StrettoWeb / Simone Pizzi
    Foto StrettoWeb / Simone Pizzi
  • Foto StrettoWeb / Simone Pizzi
    Foto StrettoWeb / Simone Pizzi
  • Foto StrettoWeb / Simone Pizzi
    Foto StrettoWeb / Simone Pizzi
  • Foto StrettoWeb / Simone Pizzi
    Foto StrettoWeb / Simone Pizzi
  • Foto StrettoWeb / Simone Pizzi
    Foto StrettoWeb / Simone Pizzi
  • Foto StrettoWeb / Simone Pizzi
    Foto StrettoWeb / Simone Pizzi
  • Foto StrettoWeb / Simone Pizzi
    Foto StrettoWeb / Simone Pizzi
/

Reggio Calabria, al Teatro Odeon  si è tenuto uno spettacolo di beneficenza “Vivendo in musica” in favore della fondazione “piccoli fratelli e sorelle dell Immacolata”

Foto StrettoWeb / Simone Pizzi

Foto StrettoWeb / Simone Pizzi

Venerdì 12, presso il Teatro Odeon di Reggio Calabria si è tenuto uno spettacolo di beneficenza “Vivendo in musica” in favore della fondazione “piccoli fratelli e sorelle dell Immacolata”. L’iniziatuva è stata presentata da Peppe Plutino e Maddalena Ciofu. Si sono esibiti gli artisti Anna Elisa, Daná,  Kiko, Pasquale Caprí, Nazzareno,  le sorelle Cento, Giulio Mangiola, Aldo Di Giuseppe, Alessia Maio e Nicolas Mauro.