Serie C – Potenza-Reggina 0-3, amaranto da urlo su tutti i fronti: record di imbattibilità, Corazza e l’allungo in vetta

  • Cafaro/LaPresse
    Cafaro/LaPresse
/

La Reggina ha espugnato Potenza andando a pareggiare il record di imbattibilità del club amaranto che durava dall’83/84

La Reggina vince, convince, stacca le pretendenti alla promozione in Serie B e pareggia il record di imbattibilità del club: cosa chiedere di più da questa giornata a tinte amaranto? Difficile far meglio per la squadra di Mimmo Toscano, vittoriosa anche in casa del Potenza che sino a questo pomeriggio era secondo in classifica e con la porta inviolata in casa, tutto ciò è crollato oggi contro la Reggina capoclassifica. La formazione amaranto ha dominato in casa dei lucani, vincendo per 3-0 grazie ad una doppietta del solito Corazza ed alla rete di Bellomo. Ebbene sì, il capocannoniere ha messo a segno altre due reti, raggiungendo quota 11 in campionato e mantenendosi dunque in vetta alla particolare graduatoria.

In cima alla classifica anche la Reggina, che ha sconfitto la seconda in classifica e sorriso per alcuni risultati favorevoli, su tutti il pareggio del Bari in casa contro la Vibonese, un pari che porta i pugliesi a -8 dalla squadra di Toscano, una distanza senz’altro notevole date le sole 13 partite giocate in campionato. Insomma, tante note liete per la Reggina in questa serata in quel di Potenza, tra queste anche il raggiungimento del tanto atteso record di imbattibilità amaranto. 13 gare senza provare il dolore della sconfitta, proprio come nella lontana stagione 83/84 in Serie C2. Adesso però tale record potrebbe cadere nella prossima gara casalinga che la squadra di Toscano giocherà contro la Casertana. Di certo Toscano sarà fiero di essere entrato di diritto nella storia amaranto, ma ciò che gli farà più piacere sarà proseguire in questa cavalcata sino a raggiungere l’obiettivo mai negato, la promozione nel campionato cadetto. Sinora la Reggina ha dimostrato d’avere qualcosa in più rispetto alle avversarie dirette, annichilite in queste prime 13 gare dallo strapotere reggino. Imbattuta e con una marcia in più, la Reggina vola in vetta staccando le rivali e mandando un messaggio chiaro al girone C: la classifica recita amaranto 31 punti, la prima avversaria è distante 5 lunghezze. Una nota negativa? Sì, il rosso a Bellomo che ingenuamente si è fatto buttar fuori per una lite con Emerson e salterà probabilmente le prossime due gare in maniera a dir poco inutile a gara praticamente terminata.

Leggi anche -> Potenza-Reggina, le pagelle di StrettoWeb: Corazza leader amaranto

Serie C girone C, risultati e classifica aggiornata: Ternana 2ª, la Reggina stacca tutti


Valuta questo articolo

Rating: 2.7/5. From 6 votes.
Please wait...


INFORMAZIONI PUBBLICITARIE