Messina, giocattoli pericolosi in vendita: scatta il sequestro in un negozio cinese, multa salata al titolare [FOTO]

/

Sequestrati circa 300 articoli di materiale elettrico sprovvisto di marcio CE e circa 200 giocattoli pericoli in un negozio cinese a Messina

Il personale della sezione polizia commerciale comandata dal dirigente vicario commissario Giardina nell’ambito di un controllo finalizzato alla sicurezza sulla vendita di materiale elettrico e di giocattoli ha provveduto al sequestro di circa 300 articoli di materiale elettrico sprovvisto di marchio C E e circa 200 giocattoli anch’essi sprovvisti di marchio C E. Al titolare di un esercizio commerciale della zona Sud, gestito da cinesi, sono stati elevati verbali per un importo pari a 7.500 € ed il sequestro cautelare della merce posta in vendita. La Polizia Municipale raccomanda agli acquirenti per la propria sicurezza di prestare particolare attenzione durante l’acquisto di materiale elettrico e di giocattoli, verificando che gli stessi siano provvisti di marchiatura e di istruzioni in lingua italiana.


Valuta questo articolo

No votes yet.
Please wait...


INFORMAZIONI PUBBLICITARIE