Giro d’Italia, tutto sulla 6ª tappa Reggio Calabria-Terme Luigiane: il villaggio all’Arena Ciccio Franco, la sfilata di 7km nel cuore di Reggio, poi la partenza ad Archi [INFO e DETTAGLI]

  • La partenza a Reggio Calabria
    La partenza a Reggio Calabria
  • La partenza a Reggio Calabria
    La partenza a Reggio Calabria
  • La Planimetria della Tappa
    La Planimetria della Tappa
  • L'altimetria della tappa
    L'altimetria della tappa
  • La cronotabella della tappa
    La cronotabella della tappa
  • Il Gran Premio della Montagna di Fuscaldo
    Il Gran Premio della Montagna di Fuscaldo
  • L'altimetria degli ultimi chilometri con l'arrivo in salita a Terme Luigiane
    L'altimetria degli ultimi chilometri con l'arrivo in salita a Terme Luigiane
  • La Planimetria degli ultimi chilometri con l'arrivo a Terme Luigiane
    La Planimetria degli ultimi chilometri con l'arrivo a Terme Luigiane
/

Giro d’Italia, Giovedì 11 Maggio storico appuntamento a Reggio Calabria sede della partenza della 6ª tappa della corsa del Centenario

La partenza a Reggio Calabria

La partenza a Reggio Calabria

Il Giro d’Italia torna a Reggio Calabria esattamente 12 anni dopo quello storico Cronoprologo sul Lungomare definito da Gabriele D’Annunzio “il più bel chilometro d’Italia“. Una super-volata di appena 1.100 metri in via Marina, vinta dall’australiano Brett Lancaster il 7 Maggio 2005 dopo tre giorni di festa rosa per la storica partenza del Giro dalla città calabrese dello Stretto. Il giorno successivo (8 maggio) la 1ª tappa, da Reggio Calabria a Tropea, vinta da Paolo Bettini. Fu il giro in cui proprio Bettini e Di Luca diedero grande spettacolo, insieme ad Ivan Basso e Paolo Savoldelli, vincitore finale con la maglia rosa sulle spalle a Milano. Stavolta Reggio Calabria sarà sede di partenza della 6ª tappa, con arrivo a Terme Luigiane: un tappa dura e lunga, di ben 217km (più i 7km di trasferimento iniziali), quanti servono per risalire quasi tutta la Regione, con tante asperità e un arrivo molto difficile, in salita.

La partenza a Reggio Calabria

La partenza a Reggio Calabria

Ma andiamo per ordine: la carovana del Giro arriverà in città nella serata di Mercoledì 10, dopo le tappe siciliane e l’arrivo di Taormina. Sul Lungomare verrà allestito il Villaggio rosa, all’Arena Ciccio Franco: qui i corridori dovranno ritrovarsi la mattina successiva, Giovedì 11 Maggio, per le operazioni di firma e di protocollo prima della partenza, che è fissata per le 11:30. Ma quella del Lungomare non sarà una vera e propria “partenza”: il gruppo con i corridori in sella alle loro biciclette, infatti, sfilerà per le vie del centro reggino percorrendo 7km di passeggiata. Dal Lungomare Falcomatà (via marina Bassa), all’altezza dell’Arena Ciccio Franco, i corridori si muoveranno verso Sud, in direzione della Stazione Centrale, da cui transiteranno giungendo sull’argine del fiume Calopinace, e una volta lì invertiranno la rotta dirigendosi a Nord, attraversando il corso Garibaldi e risalendono fino a piazza Duomo, piazza Camagna e piazza Italia e tornando sul Lungomare costeggiando Palazzo San Giorgio lungo via Cattolica dei Greci. A quel punto percorreranno tutto il Corso Vittorio Emanuele III (Via Marina alta) fino a largo Colombo, da lì torneranno sul Corso Garibaldi, sfileranno davanti al Museo con i Bronzi di Riace e imboccheranno in via De Nava. Continueranno a dirigersi verso Nord costeggiando la rotonda intitolata a Mino Reitano e attraversando il quartiere di Santa Caterina percorrendo tutta via Italia per arrivare così in via Nazionale Pentimele. Proprio qui, sulla SS 18 “Tirrena Inferiore” tra Pentimele e Archi, verrà dato il via al chilometro zero, e inizierà la bagarre in gruppo.

La Planimetria della Tappa

La Planimetria della Tappa

Il percorso prevede la risalita di tutta la SS18 “Tirrena Inferiore” in provincia di Reggio passando per Gallico, Catona, Villa San Giovanni, Cannitello, Santa Trada, Scilla e Bagnara, dove inizierà la prima salita della giornata verso Barritteri, poi ancora Palmi, Gioia Tauro, Rosarno e infine il prosieguo della corsa verso Vibo Valentia, Lamezia Terme e tutto il litorale tirrenico cosentino.

Questo il programma della cronotabella:

  • Reggio Calabria, inizio sfilata dal Lungomare ore 11:30
  • Reggio Calabria, partenza al chilometro zero tra Pentimele e Archi ore 11:45
  • Gallico 11:48
  • Villa San Giovanni 11:57
  • Scilla 12:11
  • Bagnara 12:25
  • Barritteri 12:54
  • Palmi 13:01
  • Gioia Tauro 13:11
  • Rosarno 13:25

La tappa si concluderà a Terme Luigiane con 10km finali mozzafiato, da Cetraro alle terme appunto, con una salita finale che prevede pendenze al 10% negli ultimi 500 metri, e una pendenza media superiore al 5% negli ultimi due chilometri. Ma non solo: a 6km dal traguardo di salirà ad Acquappesa, con pendenze dell’8%, e poi si scenderà fino a Guardia Piemontese con tratti velocissimi, molto tecnici con tornanti spettacolari e difficili. Un finale da non sottovalutare.