L’ammiraglio Giuseppe Cavo Dragone assume il comando della Marina [FOTO]

  • FILO_FABIO
    FILO_FABIO
  • FILO_FABIO
    FILO_FABIO
  • FILO_FABIO
    FILO_FABIO
  • FILO_FABIO
    FILO_FABIO
  • FILO_FABIO
    FILO_FABIO
  • FILO_FABIO
    FILO_FABIO
  • FILO_FABIO
    FILO_FABIO
  • FILO_FABIO
    FILO_FABIO
  • FILO_FABIO
    FILO_FABIO
  • FILO_FABIO
    FILO_FABIO
  • FILO_FABIO
    FILO_FABIO
  • FILO_FABIO
    FILO_FABIO
/

A Palazzo Marina si è svolta la cerimonia di avvicendamento del Capo di Stato Maggiore della Marina Militare tra l’ammiraglio di squadra Valter Girardelli e l’ammiraglio di squadra Giuseppe Cavo Dragone

Nel pomeriggio, a Palazzo Marina, si è svolta la cerimonia di avvicendamento del Capo di Stato Maggiore della Marina Militare tra l’ammiraglio di squadra Valter Girardelli e l’ammiraglio di squadra Giuseppe Cavo Dragone. Hanno partecipato il ministro della Difesa, dr.ssa Elisabetta Trenta, e il Capo di Stato Maggiore della Difesa, generale Enzo Vecciarelli. “Dedico questo capitolo importante della mia vita ai 38 miei compagni di corso, del corsoInvicti, che il 3 marzo del 1977 sono caduti insieme al loro ufficiale accompagnatore e ai 5 membri dell’equipaggio dell’aereo che li trasportava sul Monte Serra. Io li ho sentiti vicini durante tutta la mia carriera e sono sicuro che anche in questa mia nuova importante avventura mi indicheranno la via” ha dichiarato il nuovo capo di stato maggiore Giuseppe Cavo Dragone, dopo aver ricevuto la Bandiera di Guerra della Marina e delle Forze Navali. Simbolo delle tradizioni e dei più alti valori che abbracciano uomini e donne, militari e civili, di tutta la Forza Armata.


Valuta questo articolo

No votes yet.
Please wait...


INFORMAZIONI PUBBLICITARIE