fbpx

Reggio Calabria, la Fondazione Mediterranea su Piazza De Nava: “ecco le nostre proposte” | INTERVISTE

Reggio Calabria, la Fondazione Mediterranea su Piazza De Nava: "no alla demolizione, sì al restauro conservativo"

  • Foto di Salvatore Dato / StrettoWeb
    Foto di Salvatore Dato / StrettoWeb
  • Foto di Salvatore Dato / StrettoWeb
    Foto di Salvatore Dato / StrettoWeb
  • Foto di Salvatore Dato / StrettoWeb
    Foto di Salvatore Dato / StrettoWeb
  • Foto di Salvatore Dato / StrettoWeb
    Foto di Salvatore Dato / StrettoWeb
  • Foto di Salvatore Dato / StrettoWeb
    Foto di Salvatore Dato / StrettoWeb
/

Si è svolta questa mattina, presso il Piccolo Auditorium in Via Giusti a Reggio Calabria, la conferenza stampa della Fondazione Mediterranea in merito alla riqualificazione di Piazza De Nava negli ultimi tempi soggetta a dibattito. Il Prof. Pasquale Amato ha sottolineato l’importanza storica della Piazza che “nasce sulle macerie del Rione Santa Lucia distrutto dal terremoto del 1908 e può essere considerata come una sorta di salotti che introduce al Corso. Noi diciamo no alla demolizione, sì al restauro conservativo”, conclude.

Il Prof. Vincenzo Vitale, presidente della Fondazione Mediterranea, spiega: “il comune qualche anno fa ha presentato un progetto di ristrutturazione ma la sovrintendenza aveva posto dei vincoli, sotto la piazza sorge una necropoli, e quindi il progetto fu accantonato. Adesso lo stesso ente fa l’esatto opposto presentando un progetto di demolizione del luogo. Insistiamo col dire che serve un restauro senza distruggere tutto”.

Il Prof. Alberto Ziparo, reggino ma docente di urbanistica all’Università di Firenze: “il progetto presentato è da cambiare radicalmente. Vanno sfruttate le competenze locali, ad esempio la Falcoltà di Architettura, e coinvolgere tutti coloro che sono interessati a dare un contributo di idee nel rispetto dell’identità storica della Piazza. Da sottolineare che quel luogo è uno snodo urbanistico e strategico fondamentale per tutta la città e va conservato”, conclude.

Prof. Pasquale Amato: “no alla demolizione di Piazza De Nava” | VIDEO

Piazza De Nava, Prof. Ziparo: “il progetto della sovrintendenza la cambiato radicalmente” | VIDEO

Piazza De Nava, Vincenzo Vitale: “no alla demolizione” | VIDEO