fbpx

Ponte sullo Stretto, l’Ue: “il governo italiano presenti un progetto ben fatto per ottenere i fondi Cef”

Ponte sullo Stretto, la nota della commissaria europea per i Trasporti, Adina Valean

ponte sullo stretto di messina (6)

“E‘ importante che il governo italiano non abbia fretta e presenti un progetto per il Ponte sullo Stretto di Messina molto ben fatto. E lo dico perché c’è molta concorrenza tra i Paesi Ue per ottenere i soldi della Connecting Europe Facility (Cef), abbiamo molte domande e progetti molto importanti in tutta Europa“. Lo ha detto la commissaria europea per i Trasporti, Adina Valean, in un’intervista all’ANSA. “Per avere un rating ottimo e una posizione competitiva, il progetto deve essere solido. Non consiglierei dunque all’Italia di fare in fretta, quanto piuttosto di fare un’ottima proposta“, ha evidenziato.

Tutti i progetti dell’Italia” su trasporti e infrastrutture “verranno portati avanti e sostenuti” da Bruxelles e “ho visto il sostegno alle nostre politiche, auguro buona fortuna a Matteo Salvini e al governo” ha aggiunto Valean all’ANSA. “Sono convinta che avremo un’ottima collaborazione” con il ministro italiano “perché tutti i dossier in discussione sono benefici sia per l’Italia che per lo sviluppo dei trasporti in Europa“, ha evidenziato la commissaria rumena, riferendo come positivo il sostegno espresso da Roma alla necessità di “maggiori investimenti” nel bilancio comunitario per i trasporti e le infrastrutture, un tema “caro” alla Direzione generale guidata dalla stessa Valean “perché a volte i fondi a disposizione sono troppo limitati” per rispondere alle “esigenze in tutta Europa“. “Sono rimasta positivamente impressionata dall’annuncio” delle risorse nazionali decise da Roma “per i trasporti, è molto positivo e un ottimo segnale che le cose si stanno muovendo nella giusta direzione“, ha aggiunto.