fbpx

Maltempo: tragedia sfiorata al deposito ATM di Messina, si sgancia cancello e colpisce vettura

Messina: nessuna conseguenza per l’autista che ha potuto riportare il tram nel deposito

/

A causa delle avverse condizioni meteo e dal forte vento di scirocco che soffia a 80km/h su a Messina, il cancello che regolarizza il passaggio dei tram che entrano e escono dal deposito ATM in via Don Blasco si è sganciato improvvisamente colpendo una vettura tranviaria e rompendone un cristallo. Nessuna conseguenza per l’autista che ha potuto riportare il tram nel deposito. Il servizio di trasporto tramviario continuerà con le altre vetture in linea, atteso che non è stato possibile far uscire le vetture di scorta a causa del mal funzionamento del sistema di automazione dei cancelli e della priorità semaforica.

Domani il servizio è previsto regolare. Il Comune, dal canto suo, ha dato indicazioni alla ditta che si occupa della regolamentazione semaforica e dell’automazione dei cancelli di intervenire immediatamente e ripristinare il prima possibile la funzionalità del sistema. Sul posto è intervenuta la Polizia Municipale che ha redatto apposito verbale.