fbpx

ACR Messina, non pervenuto: fa festa il Picerno dell’ex Reggina Reginaldo | CLASSIFICA

ACR Messina sconfitto 0-1 dal Picerno: per i peloritani arriva la 12ª sconfitta in 17 gare disputate

Gol ACR Messina-Picerno

Nuvoloni neri all’orizzonte per l’ACR Messina e non si tratta del maltempo che nelle ultime ore si è abbattuto sullo Stretto. La situazione della squadra di Auteri non accenna a migliorare. Contro il Picerno di Reginaldo (ex Reggina) arriva la 12ª sconfitta stagionale in 17 gare, risultato che conferma l’ultima posizione in classifica. Messina che si conferma peggior difesa del campionato e secondo peggior attacco.

Nel primo tempo, nonostante il predominio del Picerno, la parità regge per oltre mezz’ora di gioco. A furia di attaccare però, la formazione ospite trova la rete che sblocca la gara al 39’: un pallone allontanato dalla difesa finisce sui piedi di Walter Guerra che spara dalla lunga distanza sorprendendo Lewandowski, impreciso nell’intervento. Nel secondo tempo l’ACR Messina non reagisce, faticando anche a mettere insieme un’azione corale degna di questo nome, e rischia di subire la seconda rete: solo un palo nega la gioia del gol a Esposito. Lewandowski si riscatta su una percussione dell’indiavolato Kouda, entrato ben per sfruttare i contropiedi con i quali gli ospiti hanno provato a punire i timidi tentativi offensivi del Messina. La gara termina 0-1 fra i fischi del pubblico presente.

All’estremo opposto della classifica, in vetta al campionato, ancora il Catanzaro. I calabresi superano senza patemi la Virtus Francavilla per 4-1 con le reti di Iemmello e Bombagi (2) e Curcio. Per il Catanzaro, ancora imbattuto, è il 15° successo in 17 gare fin qui disputate.

Classifica Serie C Girone C

  1. Catanzaro 47
  2. Crotone 38
  3. Pescara 35
  4. Audace Cerignola 24
  5. Giugliano 23
  6. Juve Stabia 23
  7. Monopoli 22
  8. Gelbison 22
  9. Foggia 22
  10. Picerno 21
  11. Latina 21
  12. Monterosi Tuscia 20
  13. Turris 19
  14. Virtus Francavilla 19
  15. Avellino 17
  16. Potenza 17
  17. Taranto 17
  18. Fidelis Andria 15
  19. Viterbese 12
  20. ACR Messina 11