fbpx

Reggio Calabria, il 4 dicembre a Cataforio torna “Restate in Strada”

Domenica 4 dicembre a Cataforio torna “Restate in Strada”, evento promosso da "La Strada" con Catartica Care e Conservatorio Grecanico

Logo la strada

Domenica 4 dicembre “Restate in Strada” farà tappa a Cataforio. L’evento è realizzato in collaborazione con Catartica Care (poliedrica associazione di artisti, curatori, critici e musicisti) e Conservatorio Grecanico (associazione che ha curato negli anni “U Stegg!“, laboratorio itinerante di danza e strumenti dell’Aspromonte Meridionale).

Il programma della giornata vedrà coinvolti: il fotografo reggino Alessandro Mallamaci, con il suo progetto “Un luogo bello“, dedicato alla Vallata del Sant’Agata, di cui vi parleremo nei prossimi giorni; l’ostello sociale “Dambe So – Casa della dignità“, creato nella Piana di Gioia Tauro grazie all’impegno di Mediterranean hope.

Immancabile il cammino fotografico legato al concorso “Restanza ed erranza“, che partirà alle 15:00 dallo spiazzo antistante la Chiesa di San Giuseppe in Cataforio.

Restate in Strada a Cataforio

4 dicembre

15:00 passeggiata fotografica di interesse storico-naturalistico nella Vallata del Sant’Agata

17:00 presentazione del progetto fotografico di Alessandro Mallamaci “Un luogo bello”, realizzato nella Vallata del Sant’Agata

18:30 incontro con “Dambe So – Casa della dignità” per discutere di mutualismo, utilizzo sociale della terra, diritti dei lavoratori braccianti

A seguire, momento ristoro e musiche tradizionali della Vallata

  • La passeggiata partirà dallo spiazzo antistante la Chiesa Parrocchiale di San Giuseppe
  • Le presentazioni avranno luogo presso la sede del Conservatorio Grecanico
  • Collaborano all’organizzazione dell’evento Catartica Care e Conservatorio Grecanico