fbpx

Messina, Provenzano: “Navarra è un trasformista. De Luca? Fa solo pagliacciate” | INTERVISTA

  • Foto di Salvatore Dato / StrettoWeb
    Foto di Salvatore Dato / StrettoWeb
  • Foto di Salvatore Dato / StrettoWeb
    Foto di Salvatore Dato / StrettoWeb
  • Foto di Salvatore Dato / StrettoWeb
    Foto di Salvatore Dato / StrettoWeb
  • Foto di Salvatore Dato / StrettoWeb
    Foto di Salvatore Dato / StrettoWeb
  • Foto di Salvatore Dato / StrettoWeb
    Foto di Salvatore Dato / StrettoWeb
  • Foto di Salvatore Dato / StrettoWeb
    Foto di Salvatore Dato / StrettoWeb
  • Foto di Salvatore Dato / StrettoWeb
    Foto di Salvatore Dato / StrettoWeb
  • Foto di Salvatore Dato / StrettoWeb
    Foto di Salvatore Dato / StrettoWeb
/

Messina, Provenzano: “sul Ponte abbiamo votato in Parlamento per un collegamento stabile tra Calabria e Sicilia”

Ultimi due giorni di campagna elettorale in vista delle elezioni politiche di domenica 25 settembre. I vari dirigenti e candidati dei partiti stanno girando l’Italia per recuperare maggiore consenso possibile. In un’iniziativa a Messina, a Palazzo Zanca, il vice segretario nazionale del Partito Democratico, Giuseppe Provenzano, ha detto: “Navarra è un trasformista, il Pd non è un taxi. Il Ponte sullo Stretto? Abbiamo votato in Parlamento per un collegamento stabile tra Calabria e Sicilia ma tutto ciò non sia un’alibi per non fare le altre infrastrutture. Sul risanamento puntavo su un progetto migliore ed io fondi li ho sbloccati io”.

“Le Regionali? Caterina Chinnici è la persona giusta a guidare la Sicilia. Devo dire che il Movimento 5 Stelle è stato irresponsabile a lasciare il campo progressista. Diciamo no a Schifani, con lui sarebbe un ritorno al passato, e De Luca, serve competenza e non pagliacciate”, conclude Provenzano.

Messina, Provenzano: “De Luca fa solo pagliacciate” | VIDEO

Messina, Siracusano risponde a Provenzano: “il vice segretario del Pd mente, aveva bloccato lo sbaraccamento”

Risanamento Messina, Carfagna a Provenzano: “mi aspettavo un grazie, mio stile è diverso”