fbpx

Elezioni, affluenza alle urne in crescita al Nord e in calo al Sud. Reggio Calabria penultima, effetto De Luca a Messina | DATI

elezioni politiche 25 settembre 2022 Foto di Salvatore Dato / StrettoWeb

Elezioni, tutti i dati dell’affluenza delle urne alle ore 12: è in forte calo al Sud, ma in aumento al Nord. Dato nazionale stazionario, Reggio Calabria penultima

L’affluenza alle urne delle elezioni di oggi in Italia è stazionaria rispetto alle precedenti politiche del marzo 2018: il dato complessivo nazionale delle ore 12:00 è di poco superiore al 19%, proprio come quattro anni e mezzo fa. Ma sono importanti le differenze tra Nord a Sud: nelle Regioni settentrionali e anche centrali (da Roma, compresa, in sù) l’affluenza è ovunque abbondantemente superiore al 20%, con dati in netto aumento rispetto alla precedente tornata elettorale. Sensibile, invece, il calo dell’affluenza in tutte le Regioni del Sud, soprattutto Campania, Molise, Puglia e Basilicata, ma anche Calabria e Sicilia.

Reggio Calabria è la città con la seconda affluenza più bassa: alle ore 12 nel territorio comunale reggino ha votato appena il 12,56% degli elettori, soltanto Napoli ha fatto peggio con un clamoroso 11,45%, dato evidentemente condizionato dal forte maltempo che sta colpendo Lazio, Campania, Molise e Sardegna. A Reggio, invece, splende il sole quindi non c’è alcuna influenza meteorologica su un’affluenza così bassa, in netto calo rispetto alle politiche del 2018.

Unica città del Sud in controtendenza è Messina, dove alle ore 12 ha votato il 19,78%, una percentuale analoga a quelle delle Regioni del Nord e tra le più alte in assoluto di tutto il Sud, in forte crescita rispetto al dato delle precedenti elezioni 2018. Questa anomalia si spiega con la candidatura di Cateno De Luca a Presidente della Regione Sicilia: oggi, infatti, in Sicilia si vota anche per le Regionali dove proprio il messinese De Luca sfida il favorito Schifani per la vittoria. Messina, evidentemente, sta rispondendo in modo massiccio per il proprio ex Sindaco. L’affluenza per le elezioni Regionali sfiora il 15%, in netto aumento rispetto a cinque anni fa, evidentemente trainata proprio dalle politiche.

Tutti i dati in diretta nello speciale in home page su http://www.strettoweb.com/