fbpx

Maltempo, forte temporale nel sabato sera dello Stretto di Messina: saette a raffica | LIVE

saette stretto di messina

Maltempo, il nuovo atteso e previsto temporale è arrivato: nubifragi in atto nel messinese tirrenico, fulmini a raffica tra Scilla & Cariddi

L’atteso nuovo temporale è arrivato, innescato dal nuovo nucleo d’aria fredda in scorrimento sul basso Tirreno: subito dopo il tramonto, le correnti fredde hanno innescato la formazione del cumulonembo sul messinese tirrenico dove sono già in atto intensi nubifragi tra Torregrotta e Pace del Mela. Il temporale s’è spostato rapidamente sullo Stretto di Messina, dove sta generando una raffica di fulmini e saette. Una lieve pioggia cade anche su Reggio Calabria, ma la situazione potrebbe degenerare nella sera-notte: da nord arriverà aria ancora più fredda ad alimentare intensi temporali notturni su tutto il basso Tirreno, tra le isole Eolie e tutta la fascia che va da Tropea a Cefalù, e in modo particolare quella compresa tra Palmi e Capo d’Orlando.

I fenomeni più intensi sono attesi proprio nelle aree tirreniche di reggino e messinese, dove c’è il rischio di nuove alluvioni lampo dopo quelle che venerdì mattina hanno flagellato la zona di Palmi, Scilla e Villa San Giovanni. Massima attenzione per le prossime ore. Il tempo migliorerà soltanto a partire dalla tarda mattinata e dal primo pomeriggio di domenica, stavolta in modo più stabile e duraturo dopo una lunga settimana di maltempo e freddo anomalo nel cuore dell’estate su tutto il territorio dell’Italia meridionale. Per monitorare la situazione meteo in tempo reale, ecco le migliori pagine del nowcasting: