fbpx

Caccia americano caduto in mare dalla portaerei Truman, recuperato al largo della Calabria

truman usa

Recuperato al largo della Calabria, a 3 mila metri di profondità, una caccia americano caduto dalla portaerei Truman

Operazione militare a largo della Calabria a causa del recupero, a circa 3 mila metri di profondità, di un caccia da guerra caduto dalla portaerei Truman. E’ quanto scrive “La Repubblica”, che conferma di una missione portata a termine dall’Us Navy, con l’obiettivo di recuperare l’aereo. Il caccia americano aveva rotto i cavi che lo tenevano fissato al ponte ed è finito in acqua, inabissandosi.

In quel momento – si legge su Repubblica – la Truman stava venendo rifornita da una nave cisterna: si ritiene che si trovasse nello Ionio, a largo della Calabria”. Il recupero è stato completato il 3 agosto scorso. Da sottolineare che, dopo lo scoppio della guerra in Ucraina, numerosi navi da guerra sia degli Stati Uniti e sia della Russia hanno salpato il mare siciliano e calabrese.