fbpx

Elezioni Regionali Sicilia: a Cateno De Luca non riesce il sorpasso, Schifani è il nuovo presidente. Lo spoglio in diretta | LIVE

schifani-de luca

Elezioni Regionali, Sicilia col fiato sospeso: finalmente ci siamo, lo spoglio in diretta su StrettoWeb

Finalmente ci siamo! Ieri sera si sono concluse le operazioni di voto di queste convulse elezioni regionali in Sicilia con una campagna elettorale rapidissima per via delle dimissioni di Nello Musumeci prima della scadenza naturale della legislatura. A Cateno De Luca non riuscirebbe il sorpasso: Renato Schifani è il nuovo presidente. Gli altri candidati sono Caterina Chinnici (Pd, +Europa, Cento Passi), Nuccio Di Paola (M5S), Gaetano Armao (Azione e Italia Viva) e Eliana Esposito (Siciliani Liberi).

Lo spoglio inizierà alle ore 14:00 e tutti i dati saranno in diretta su StrettoWeb nell’apposita pagina:

Clicca qui per i dati in diretta

Regionali Sicilia: la prima volta dell’Ars con 70 deputati

Settanta i deputati dell’Assemblea regionale siciliana che saranno dichiarati eletti insieme al presidente della Regione siciliana. Oggi dalle 14 lo scrutinio per le Regionali. Si tratta di una prima volta per Sala d’Ercole, dopo la riforma che ha ridotto la rappresentanza politica che nelle scorse legislature e’ stata di 90 deputati. Cosi’ la ripartizione dei seggi: 62 attribuiti con il sistema proporzionale puro e soglia di sbarramento al 5 per cento a livello regionale (16 a Palermo, 13 a Catania, 8 a Messina, 6 ad Agrigento, 5 a Siracusa e a Trapani, 4 a Ragusa, 3 a Caltanissetta e 2 a Enna); un seggio spetta al candidato alla Presidenza della Regione eletto e un seggio al candidato governatore arrivato secondo nelle preferenze. Infine, 6 seggi vengono assegnati all’interno della lista regionale del candidato presidente (cosiddetto listino): si tratta di una lista bloccata che funziona da premio di maggioranza e consente alla coalizione collegata al presidente della Regione eletto di ottenere al massimo 42 seggi all’Ars. I seggi a tal fine non utilizzati sono distribuiti, con criterio proporzionale, alle liste di minoranza che abbiano superato lo sbarramento.

Elezioni, De Luca: “ecco come finirà in Sicilia”

Elezioni Regionali Sicilia, gli exit poll: Schifani avanti, segue De Luca | DATI