fbpx

Ciclismo, Zana vince i Campionati Italiani 2022: Vincenzo Nibali saluta il Tricolore prima del ritiro

Foto di Maurizio Brambatti / Ansa

Filippo Zana è il nuovo Campione Italiano: il ciclista della Bardiani-CSF-Faizanè vince i Campionati Italiani davanti a Rota e Battistella. Vincenzo Nibali saluta il pubblico all’ultima prova in carriera con in palio il Tricolore

Lo splendido paesaggio della Puglia fa da sfondo ai Campionati Italiani di ciclismo 2022. In palio la prestigiosa maglia tricolore, casacca ambita da ogni ciclista italiano. Per ottenerla i ciclisti al via nel percorso lungo 237 km da Marina di Ginosa ad Alberobello hanno dovuto affrontare le alte temperature e un percorso simile a quello di una classica: pochi tratti in pianura e vari strappetti, pur senza provanti asperità altimetriche in grado di creare selezione. Il successo di Sonny Colbrelli, campione italiano uscente, è il classe 1999 Filippo Zana, 23enne ciclista della Bardiani-CSF-Faizanè che ha chiuso in volata davanti a Lorenzo Rota e Samuele Battistella.

Campionati Italiani di ciclismo 2022 dal sapore dolceamaro per tutti i tifosi presenti. Ultima volta in carriera per Vincenzo Nibali con il Tricolore in palio: come annuncia nella sua Messina durante lo scorso Giro d’Italia, “Lo Squalo” darà l’addio a fine stagione dopo la Vuelta e il Lombardia. Il ciclista siciliano si è fatto vedere nelle prime posizioni a 16 km dall’arrivo, dimostrando comunque una buona condizione e regalando qualche sorriso ai suoi tantissimi fan presenti anche oggi, in Puglia, a dedicargli un’ultima ovazione.