fbpx

Tragedia in Sicilia: cade in un pozzo e muore durante la festa dei suoi 40 anni

vigili del fuoco carabinieri

L’uomo stava celebrando il suo compleanno con amici e parenti, quando si è rotta una lastra che copriva un pozzo

Un tragico avvenimento si è verificato questa notte ad Erice, in provincia di Trapani. Un uomo, Antonio Andreani, originario di Molfetta, è deceduto mentre festeggiava il suo 40° compleanno con amici e parenti in una villetta che aveva preso in affitto per la speciale ricorrenza. Durante le celebrazioni di gioia si è rotta una lastra che copriva un pozzo artesiano profondo 25 metri, finendoci dentro. Andreani stava ballando sulla copertura del pozzo, quando la struttura che lo copriva ha ceduto.

Intervenuti sul posto i Vigili del Fuoco e i Carabinieri, che non hanno potuto far altro che recuperare il corpo senza vita. Andreani, infatti, aveva riportato una profonda ferita alla testa. La salma è stata trasferita alla camera mortuaria di Marsala, dove sarà disposta l’autopsia disposta dalla Procura di Trapani.