Categoria: CALABRIAEDITORIALINEWSREGGIO CALABRIA

Il Consiglio dei Ministri scioglie il comune di Portigliola (Reggio Calabria)

Portigliola: comune sciolto dal Governo

Il Consiglio dei ministri, su proposta del Ministro dell’interno Luciana Lamorgese, in considerazione dei “pressanti condizionamenti della criminalita’ organizzata, che compromettono il buon andamento e l’imparzialita’ dell’attivita’ comunale”, ha deliberato “lo scioglimento del Consiglio comunale di Portigliola (RC) e l’affidamento, per un periodo di 18 mesi, della gestione del Comune a una commissione straordinaria. Inoltre, al fine di completare l’opera di risanamento dell’amministrazione comunale, il Consiglio dei ministri ha deliberato la proroga per sei mesi dell’affidamento a una commissione straordinaria della gestione del Comune di Squinzano (LE)”. Lo riporta una nota di Palazzo Chigi.