fbpx

Omicidio a Vibo Valentia: ucciso un 38enne

Omicidio questa sera intorno alle 21 a Vibo Valentia

Omicidio-carabinieri

Un omicidio è stato compiuto questa sera intorno alle 21 a Nicotera Marina. La vittima, Giuseppe Muzzopappa, è un 38enne di Nicotera. Il giovane è stato trovato in una pozza di sangue da un passante.  Muzzupappa è stato raggiunto da alcuni colpi di pistola mentre era in strada, nei pressi di una trattoria. A sparare è stata una persona che si è data alla fuga e che adesso si sta tentando d’identificare. Sul posto sono intervenuti i Carabinieri di Vibo Valentia che hanno avviato le indagini per ricostruire la dinamica dell’accaduto e stanno visionando le immagini di videosorveglianza presenti nella zona.

Muzzupappa, secondo quanto è emerso dai primi accertamenti, sarebbe stato vicino ad ambiente della criminalità. Nel 2019 era stato indagato per tentato omicidio e detenzione illegale di armi, insieme ad un cugino, Antonio Campisi, di 31 anni, in relazione ad un presunto progetto finalizzato ad uccidere un appartenente alla cosca di ‘ndrangheta dei Loielo nell’ambito della faida che la vede contrapposta a quella degli Emanuele.