fbpx

Scandalo nella chiesa, prete abusa per anni di una suora: “sei un dono di Dio”

abusi suora

“Quel posto non è più mio”, racconta la vittima ancora sotto shock

“Faceva del mio corpo quello che voleva. Le violenze duravano ore e ore. C’erano cose che erano davvero perverse e io non potevo ribellarmi, ero come paralizzata. Era disgustoso. A volte mi chiedeva di urinare sopra di lui. Il prete mi diceva che ero un dono di Dio e gli servivo per sfogare le sue pulsioni sessuali”. E’ quanto racconta in lacrime anche a distanza di anni una suora francese dopo il servizio mandato in onda su Rete 4. A “Fuori dal Coro”, infatti, il giornalista Mario Giordano rende noto l’incredibile racconto di una suora abusata per anni da un parroco. “Nel confessionale mi spingeva contro il muro e poi si sfregava contro di me”, afferma senza riuscire a spiegarsi come quell’uomo sia ancora un parroco.

L’uomo, infatti, non è mai stato accusato di violenza. E ancora continua ad esercitare il suo ruolo di parroco in Francia. Gli scandali sugli abusi sessuali all’interno della chiesa continuano a tenere banco e, adesso, le vittime iniziano a raccontare sempre più spesso le loro drammatiche esperienze. “Vorrei solo che questo orrore finisse. Dopo tutto quello che ho subito, dopo le violenze, gli abusi. Questo posto non mi appartiene più”, ha detto infine la suore.