fbpx

UniMe, brainstorming europeo sulla gastroenterologia pediatrica a Taormina

Oltre 30 giovani ricercatori si confronteranno a Taormina, dal 9 all’11 dicembre, sull’argomento “gastroenterite pediatrica”

Oltre 30 giovani ricercatori selezionati con la presentazione dei migliori progetti di ricerca di base e clinica, provenienti dalle migliori scuole di pediatria in Europa, si confronteranno a Taormina, dal 9 all’ 11 Dicembre, nell’ambito di una Scuola di Formazione organizzata dall’ESPGHAN (Società Europea di Gastroenterologia Pediatrica) e diretta dal Prof. Claudio Romano, Professore Associato dell’Università di Messina e Direttore UOSD di Gastroenterologia Pediatrica e Fibrosi Cistica.

Per la prima volta la Sicilia ospita un evento di questo genere che vedrà anche la partecipazione di una Faculty, nella funzione di Tutor, costituita dai migliori esperti europei. Nel rispetto di severe norme anti- COVID, i 3 giorni di lavoro si svolgeranno alle pendici dell’ Etna con modalità ibride che consentiranno la trasmissione dei lavori in diretta presso i maggiori centri europei. Grande soddisfazione inoltre per la selezione dei lavori di 3 giovani fellow dell’Università di Messina (dott.ri Ugo Cucinotta, Valeria Dipasquale e Francesca Lagana’) a conferma del peso scientifico della scuola di gastroenterologia pediatrica messinese a livello internazionale.