fbpx

Covid, il confronto in Calabria tra fine 2020 e fine 2021: situazione epidemiologica odierna di gran lunga migliore rispetto a un anno fa [GRAFICI]

monitoraggio covid calabria

Com’è cambiato l’andamento del Covid in Calabria tra 7 novembre e 7 dicembre 2020 e 2021: segno meno su contagi, ospedalizzati e decessi

Il consueto e prezioso lavoro del dott. Luca Fusaro ha posto questa volta l’attenzione sul confronto dei numeri da Covid in Calabria tra 7 novembre e 7 dicembre 2020 e 2021. Delle differenze in positivo, rispetto all’anno scorso, ci sono, anche se bisogna tener conto, oltreché della campagna di vaccinazione (che 12 mesi fa non era ancora partita), anche di altri fattori legati alle curve, alle differenti tempistiche delle ondate, alla quantità maggiore di tamponi. Vediamo la situazione nel dettaglio, con i confronti anche tra le province della regione.

Contagi
Iniziamo il confronto sulla situazione Covid-19 in Calabria tra il 7 novembre e il 7 dicembre 2020 e 2021 analizzando i contagi. Erano 11.998 nel periodo preso in esame del 2020, sono 6.720 nel 2021 (-44%). Dal 30 novembre fino al 7 dicembre i contagi nel 2020 erano 2.254 mentre nel 2021 sono 2.476 (+9,8%), ciò denota un’inversione di tendenza.

Attraverso degli istogrammi evidenziamo graficamente la notevole differenza di contagi in Calabria ad agosto 2020 e 2021.

Vediamo la situazione dei contagi a livello provinciale:

Per capire quali sono state le province più colpite in termini di contagi e quali meno bisogna calcolare l’incidenza dei nuovi casi ogni 100.000 abitanti:

La provincia calabrese con la maggior incidenza di contagi nel periodo 07 novembre-07 dicembre 2021 è Crotone con 886 nuovi casi ogni 100.000 abitanti, quella, invece, con la minor incidenza è Catanzaro con 447.

Attualmente positivi
I casi attivi, o attualmente positivi, in Calabria il 7 dicembre 2020 erano 10.341, nello stesso giorno del 2021 sono 5.558 (-46,3%).

A livello provinciale:

Tamponi
Tra il 7 novembre e il 7 dicembre 2020 i tamponi sono stati 90.559, risultano 147.612 nello stesso periodo del 2021 (+63%).

Tasso di positività
Il tasso di positività, calcolato sui tamponi, nel periodo preso in esame del 2020 era del 13,2% (11.998/90.559), nello stesso mese del 2021 risulta 4,6% (6.720/147.612).

tasso di positività

Ospedalizzati: ricoverati con sintomi e in terapia intensiva
Il 7 dicembre 2020 i positivi al SARS-CoV-2 che risultavano ospedalizzati in Calabria erano 409 e di questi 27 in terapia intensiva. Il 7 dicembre 2021 sono 179 (-56,2%) le persone ospedalizzate e di questi 20 in terapia intensiva (-25,9%).

La ripartizione degli ospedalizzati nelle province calabresi al 7 dicembre 2020 e 2021 è la seguente:

Guariti
Tra il 7 novembre e il 7 dicembre 2020 i guariti erano 5.917, risultano 4.535 (-23,4%) nello stesso periodo del 2021.

A livello provinciale:

Decessi
I decessi nel periodo 07/11-07/12 2020 erano stati 221, risultano 57 nello stesso periodo del 2020 (-74,2%).

A livello provinciale:

decessi

All’8 dicembre ore 07:32 hanno completato il ciclo vaccinale 1.348.436 persone in Calabria su un totale di 1.687.814 (Fonte Istat popolazione residente al 1° gennaio 2021) pari al 79,9% della platea interessata, ossia i soggetti ≥ 12 anni.

Dunque, in conclusione, nel periodo analizzato si può evidenziare un importante e deciso miglioramento della situazione: -44% sui contagi e soprattutto -56,2% sugli ospedalizzati e -74,2% sui decessi. Per contro bisogna affermare come, nell’ultima settimana, i nuovi contagi siano superiori all’anno scorso.

Autore Dott. Luca Fusaro