fbpx

Reggio Calabria, terza edizione del Premio Granillo: il riconoscimento andrà a Mauro Balata, presidente della Lega B

  • Foto di Salvatore Dato / StrettoWeb
    Foto di Salvatore Dato / StrettoWeb
  • Foto di Salvatore Dato / StrettoWeb
    Foto di Salvatore Dato / StrettoWeb
  • Foto di Salvatore Dato / StrettoWeb
    Foto di Salvatore Dato / StrettoWeb
  • Foto di Salvatore Dato / StrettoWeb
    Foto di Salvatore Dato / StrettoWeb
  • Foto di Salvatore Dato / StrettoWeb
    Foto di Salvatore Dato / StrettoWeb
  • Foto di Salvatore Dato / StrettoWeb
    Foto di Salvatore Dato / StrettoWeb
  • Foto di Salvatore Dato / StrettoWeb
    Foto di Salvatore Dato / StrettoWeb
  • Foto di Salvatore Dato / StrettoWeb
    Foto di Salvatore Dato / StrettoWeb
  • Foto di Salvatore Dato / StrettoWeb
    Foto di Salvatore Dato / StrettoWeb
/

Si è svolta questa mattina la conferenza stampa di presentazione della terza edizione del Premio Granillo

Si è tenuta questa mattina a Reggio Calabria, presso il Museo Nazionale del Bergamotto, la conferenza stampa di presentazione della terza edizione del Premio Sportivo “Oreste Granillo”, ex Sindaco della città dello Stretto nonché storico e indimenticato presidente della Reggina a cui è dedicato lo stadio di Via Galileo Galilei. Il giorno della consegna sarà il 15 ottobre alle ore 18:30 presso l’Università Mediterranea.

Presenti all’evento odierno l’ideatore della kermesse, Maurizio Insardà, giornalista e direttore di Reggina Tv; la figlia di Granillo, Mariastella; Vincenzo Pacilè, amministratore delegato RP Servizi Italia e Maurizio Condipodero, Presidente Regionale del Coni Calabria. A margine della conferenza, intervenuti ai nostri microfoni alcuni dei protagonisti:sarà premiato Mauro Balata, presidente della Lega B, e poi ci sarà anche Roberto Baronio, che non ha di certo bisogno di presentazione. Parleremo di calcio e ricorderemo Granillo”, le parole di Insardà. Ed è anche la figlia Mariastella a ricordare il papà: “essere qua per me è una grande emozione, sono orgogliosa e fiera di lui. Il suo ricordo è ancora forte nei reggini”. “Non solo reggino ma anche calabrese, con l’incarico di presidente del Coni. Granillo era un personaggio eccezionale”, ha detto il presidente del Coni Calabria Maurizio Condipodero. Di seguito le tre interviste-video.

Maurizio Insardà: “il premio Granillo andrà a Mauro Balata” [VIDEO]

Premio Granillo, la figlia Mariastella: “sono fiera e orgogliosa di papà, ancora si parla di lui” [VIDEO]

Premio Granillo, il presidente del Coni Condipodero: “era una persona eccezionale” [VIDEO]