fbpx

Reggio Calabria: l’Officina dell’Arte riparte e raddoppia con due stagioni teatrali, presentati i cartelloni in scena al Cilea ed al Metropolitano [INTERVISTA]

  • Foto di Salvatore Dato / StrettoWeb
    Foto di Salvatore Dato / StrettoWeb
  • Foto di Salvatore Dato / StrettoWeb
    Foto di Salvatore Dato / StrettoWeb
  • Foto di Salvatore Dato / StrettoWeb
    Foto di Salvatore Dato / StrettoWeb
  • Foto di Salvatore Dato / StrettoWeb
    Foto di Salvatore Dato / StrettoWeb
  • Foto di Salvatore Dato / StrettoWeb
    Foto di Salvatore Dato / StrettoWeb
  • Foto di Salvatore Dato / StrettoWeb
    Foto di Salvatore Dato / StrettoWeb
/

Reggio Calabria: i cartelloni in scena a partire dal prossimo Novembre sino a Maggio 2022 al teatro Cilea e al Cine teatro Metropolitano, sono stati illustrati questa mattina a Palazzo Alvaro dal numero uno dell’Oda Peppe Piromalli

L’Officina dell’Arte riparte e raddoppia con due stagioni teatrali a Reggio Calabria. I cartelloni in scena a partire dal prossimo Novembre sino a Maggio 2022 al teatro Cilea e al Cine teatro Metropolitano, sono stati illustrati questa mattina a Palazzo Alvaro dal numero uno dell’Oda Peppe Piromalli, dagli attori Gennaro Calabrese e Alessandro Idonea, figlio dell’amato Gilberto, dal consigliere delegato Filippo Quartuccio e dal presidente dell’associazione “L’Amaca” Antonio Calabrò. “Siamo pronti a ripartire, a vivere i nostri teatri con opere che ci faranno riflettere e sorridere. Ringrazio tutti gli amici attori che hanno sposato questo nuovo progetto e animeranno con originali e divertenti spettacoli, due luoghi d’arte della città – afferma Piromalli -. Con me, oggi, due attori vulcanici, Gennaro e Alessandro che, insieme agli altri artisti, doneranno momenti di puro svago e riflessione affrontando anche temi quotidiani di grande attualità”. In alto la FOTOGALLERY, in basso l’INTERVISTA completa a Peppe Piromalli.

Reggio Calabria: l’Officina dell’Arte riparte con due stagioni teatrali, le parole di Peppe Piromalli [VIDEO]