fbpx

Morto in Ungheria il famoso pianista e compositore di Messina, Melo Mafali

melo mafali

Melo Mafali era un noto pianista e compositore di Messina che si era recato in Ungheria per un progetto artistico

E’ morto a 62 anni il famoso pianista e compositore di Messina, Melo Mafali. Il pianista è morto ieri notte all’ospedale Magyar Imre Kórház di Ajka in Ungheria dove si era recato qualche mese fa per un progetto artistico. Prima del rientro in Italia Mafali si è sottoposto a tampone ed è risultato positivo al Coronavirus, nel giro di pochi giorni le sue condizioni di salute sono peggiorate fino alla morte ma al momento non c’è certezza che sia deceduto a causa del Covid.

Mafali ha iniziato a studiare pianoforte all’età di 9 anni presso il conservatorio A.Corelli di Messina. Nel 1979-1980 ha partecipato a due festival di Jazz importanti, nel primo con il gruppo musicale Funfair, nel secondo da pianista solista per la serata dedicata ai grandi batteristi del jazz. Nel 1980 Mafali si era trasferito a Colonia, dove viveva e lavorava.