Categoria: CALABRIAEDITORIALIFoto Reggio CalabriaGalleryNEWSREGGIO CALABRIA

Rosanna Lucisano, la truccatrice reggina che fa del volto un’opera d’arte | FOTO

Rendere i volti un’opera d’arte, senza tradirne la natura e senza camuffarli: è questa la ‘missione’ di Rosanna Lucisano, truccatrice reggina di successo

Alcuni mestieri non sono semplici lavori da svolgere, ma sono filosofie di vita, sono passioni, sono sentimenti e ambizioni. Si sente spesso dire che chi svolge il lavoro che ama non lavorerà un solo giorno della sua vita, e in parte è vero, ma c’è di più. C’è chi nelle azioni che compie ogni giorno ci mette anima e corpo. E in Calabria riuscire a trasformare in lavoro la propria passione è impresa ardua, ma forse l’unica in grado di far emergere le eccellenze del territorio e i grandi talenti che ci circondano.

E’ il caso di Rosanna Lucisano, truccatrice reggina originaria di Delianuova, comune alle pendici dell’Aspromonte. La passione per il trucco Rosanna ce l’ha fin da bambina, quando truccare, ‘dipingere’ e rendere felici sé stessa e gli altri le permetteva di sentirsi bene, di sentirsi grande e realizzata, e soprattutto di iniziare a comprendere quale fosse la sua strada, il suo sogno, la sua vita. E’ solo da due anni che Rosanna ha intrapreso la carriera che sentiva più adatta a sé, ma gli studi presso l’accademia di trucco dell’Adap di Reggio Calabria le hanno permesso di acquisire tutte quelle nozioni e quelle esperienze necessarie per chi vuole lavorare con qualità e competenza.

“Oggi il mio lavoro è la mia più grande passione e il mio più grande amore. L’ho scelto con consapevolezza in un momento in cui ho deciso di dare spazio alle emozioni. Il mio lavoro cresce con me, dentro di me, giorno dopo giorno – ci racconta lei stessa –. Io e il mio mestiere che svolgo ci siamo scelti, in un contrasto di emozioni, di colori e di musica che io percepisco ogni volta che dipingo un volto, perché per me truccare è esattamente come dipingere: con esso riesco a dare spazio alle mie idee e ai miei sogni”. “Il trucco – prosegue Rosanna – è per me come un dipinto su tela dove idee e colori prendono forma. E’ un dipinto dell’anima. Sono una freelance, realizzo shooting fotografici, curo il trucco ma anche l’acconciatura delle modelle, perché quest’ultima fa da cornice ai miei lavori. Oltre al trucco cerimonia mi occupo del trucco sposa, nota fondamentale del mio lavoro, il tutto con professionalità e serietà, entrando quasi in simbiosi con le mie clienti, tanto che è capitato spesso che con le spose che mi hanno scelto siano nate grandi e belle amicizie, e stima reciproca”.

Se ho ottenuto tutto questo non lo devo solo a me stessa, ma credo che nella vita sia necessario saper dire grazie agli altri, a chi ha contribuito a farti diventare ciò che sei – riflette Rosanna Lucisano -. Nel mio caso devo ringraziare tutta la mia famiglia e in particolare i miei genitori, ai quali devo il mio grazie di cuore, perché nonostante le difficoltà che ho incontrato nel mio cammino, loro mi hanno sempre incoraggiata ad andare avanti e a credere in me stessa, insegnandomi che senza sacrificio nulla si ottiene e che le grandi cose nascono dalle piccole cose, solo quando si vive con umiltà; in quest’ottica il mio grazie va anche ai miei fratelli, sempre presenti e fiduciosi in ogni mia scelta, e ad una persona speciale che è al mio fianco, che con amore mi fa da guida. Ovviamente, il mio grazie quotidiano va infine anche ai miei amici, ai miei clienti e al mio paese d’origine, Delianuova, che ha sempre creduto in me”.

Rosanna, oggi, è una truccatrice di successo, con un curriculum al suo attivo ricco di esperienze anche con il mondo della moda. “In questo viaggio c’è anche il mio carissimo amico Antonio Sollazzo – racconta ancora Rosanna –, per me il mio ‘Solly’, che oltre a curare la fotografia e gli scatti, da’ un tocco di magia ai miei lavori, con la sua professionalità ed eleganza catturando dei momenti preziosi e bellissimi. Una persona umile e di cuore che considero come un’ala che mi accompagna a volare in questo sogno”. Ora, i volti truccati da Rosanna Lucisano diventeranno opere d’arte: fotografati e stampati su tela, diventeranno dei quadri, evocativi e concreti allo stesso tempo. Volti che non sono camuffati dal trucco, ma dei quali viene esaltata la bellezza e la naturalezza, perché l’obiettivo primario è quello di far stare bene chi sceglie di farsi truccare e per farlo, assicura Rosanna, “io ci metto il cuore”, perché solo attraverso i sentimenti e l’empatia si può ottenere un risultato eccellente sotto ogni punto di vista.

Un’eccellenza calabrese, una delle tante, da valorizzare e tenere stretti a sé, perché se è vero che i territori più difficili spesso sembrano ostili e inospitali, è altrettanto vero che è proprio in questi territori, spesso, che nascono le forme artistiche più espressive e incisive, con la loro passione, con la loro voglia di riscatto e con la consapevolezza di poter raggiungere qualsiasi obiettivo ci si prefissi.