fbpx

Reggio Calabria, Nicola Irto: “il Pd va ricostruito, la Bruni donna eccezionale. Oliverio? Ha ottenuto grandi risultati personali e politici” [FOTO e INTERVISTA]

  • Foto di Salvatore Dato / StrettoWeb
    Foto di Salvatore Dato / StrettoWeb
  • Foto di Salvatore Dato / StrettoWeb
    Foto di Salvatore Dato / StrettoWeb
  • Foto di Salvatore Dato / StrettoWeb
    Foto di Salvatore Dato / StrettoWeb
  • Foto di Salvatore Dato / StrettoWeb
    Foto di Salvatore Dato / StrettoWeb
  • Foto di Salvatore Dato / StrettoWeb
    Foto di Salvatore Dato / StrettoWeb
  • Foto di Salvatore Dato / StrettoWeb
    Foto di Salvatore Dato / StrettoWeb
  • Foto di Salvatore Dato / StrettoWeb
    Foto di Salvatore Dato / StrettoWeb
  • Foto di Salvatore Dato / StrettoWeb
    Foto di Salvatore Dato / StrettoWeb
  • Foto di Salvatore Dato / StrettoWeb
    Foto di Salvatore Dato / StrettoWeb
  • Foto di Salvatore Dato / StrettoWeb
    Foto di Salvatore Dato / StrettoWeb
  • Foto di Salvatore Dato / StrettoWeb
    Foto di Salvatore Dato / StrettoWeb
  • Foto di Salvatore Dato / StrettoWeb
    Foto di Salvatore Dato / StrettoWeb
  • Foto di Salvatore Dato / StrettoWeb
    Foto di Salvatore Dato / StrettoWeb
  • Foto di Salvatore Dato / StrettoWeb
    Foto di Salvatore Dato / StrettoWeb
  • Foto di Salvatore Dato / StrettoWeb
    Foto di Salvatore Dato / StrettoWeb
  • Foto di Salvatore Dato / StrettoWeb
    Foto di Salvatore Dato / StrettoWeb
/

Reggio Calabria, Irto si scaglia contro Occhiuto: “Il Pd è un partito che va ricostruito dalle fondamenta, serve un lavoro dal basso”

Iniziativa a Piazza Camagna a Reggio Calabria per Nicola Irto, capolista del Partito Democratico nella Circoscrizione Sud. A margine dell’evento, l’esponente Dem, sottolinea “l’alternatività rispetto agli altri schieramenti in campo, i quali non hanno a cuore le sorti della nostra terra. Noi vogliamo tornare in piazza, parlare alla gente, aprirsi a tutti coloro che voglio dare un contributo di idee. Il Pd? E’ un partito che va ricostruito dalle fondamenta, serve un lavoro dal basso”. “La Bruni è una donna straordinaria: sono sicuro sarà all’altezza della sfida del governo della Calabria. Oliverio? La sua candidatura è un errore: è una scelta autoreferenziale fatta per dispetto, venuta da un uomo che ha ottenuto grandi risultati personali e politici in 42 anni di carriera”, rimarca Irto. “Sul Pnrr Occhiuto dovrebbe chiedere alla coalizione che lo sostiene, il Centro/Destra, perchè non riesce a portare in Consiglio Regionale un documento sui fondi che sono fondamentali per il futuro della nostra terra”, conclude Irto. In alto la FOTOGALLERY, in basso l’INTERVISTA integrale.

Reggio Calabria, Irto su Oliverio: “la sua candidatura è un errore: è una scelta autoreferenziale fatta per dispetto” [VIDEO]